Le buone novelle - Emanuele Verzotti - ebook

Le buone novelle

Emanuele Verzotti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 3,71 MB
Pagine della versione a stampa: 96 p.
  • EAN: 9788832921144

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una silloge breve, dieci racconti ciascuno di poche pagine, una sorta di caleidoscopio in cui personaggi e vicende si susseguono rendendo varia e modulata la fruizione dei testi. Un viaggio attraverso situazioni diverse, talvolta paradossali, poetiche e assurde. Ingannevolmente semplici, caratterizzate da un tocco di lievità che ne ammorbidisce il lato agrodolce. Ecco allora l'imprevisto che scardina la routine di una banca, l'amarezza di un rigore mancato, il confronto amaro con chi vive una vita più dura della nostra, ai margini della società, il primo appuntamento a Ferragosto e il fascino intrigante di chi è semplicemente sé stesso, le tradizioni di famiglia, i cibi che ci ricordano eventi passati, i racconti padre-figlio e così via.Una silloge breve, dieci racconti ciascuno di poche pagine, una sorta di caleidoscopio in cui personaggi e vicende si susseguono rendendo varia e modulata la fruizione dei testi. Un viaggio attraverso situazioni diverse, talvolta paradossali, poetiche e assurde. Ingannevolmente semplici, caratterizzate da un tocco di lievità che ne ammorbidisce il lato agrodolce. Ecco allora l'imprevisto che scardina la routine di una banca, l'amarezza di un rigore mancato, il confronto amaro con chi vive una vita più dura della nostra, ai margini della società, il primo appuntamento a Ferragosto e il fascino intrigante di chi è semplicemente sé stesso, le tradizioni di famiglia, i cibi che ci ricordano eventi passati, i racconti padre-figlio e così via.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali