Burn the World

(180 gr.)

Artisti: Portrait
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Metal Blade
Data di pubblicazione: 25 agosto 2017
  • EAN: 0039841552119
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 24,50

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Edizione in Vinile 180 grammi.
L’etichetta americana Metal Blade, una delle responsabili dello sviluppo del Metal internazionale, pubblica adesso il nuovo album dei Portrait, quintetto svedese che ha già fatto impazzire i fan dell’Heavy Metal classico con quel sound ed atmosfere occulte, tenebrose, ossianiche ed implacabili dei grandi “classici” dei primi anni 80!
I Portrait seguono infatti la lezione di Mercyful Fate, King Diamond, Angel Witch, primi Iron Maiden, Judas Priest, Accept e Venom, si sono formati nel 2006 ed hanno registrato quattro album di eccellente Heavy Metal classico dai toni oscuri e malvagi, entrando di diritto nel cerchio magico di band come Ghost, In Solitude, The Oath e The Devil’s Blood.
A detta degli stessi PORTRAIT “Burn The World”, il quarto album della band, è il loro lavoro più feroce, che pur contenendo tutti gli aspetti classici del loro suono, li propone in modo se possibile ancora più dinamico e potente rispetto agli album che l’hanno preceduto.
Lo stile dei Portrait continua ad essere basato sul costante duello dei chitarristi Christian Lindell e Robin Holmberg e sulla voce possentemente classica del cantante Per Lengstedt, un uomo dall’ugola d’acciaio e discepolo di King Diamond e Rob Halford.
“Burn The World” è un album per i fan dell’Heavy Metal degli anni 80 rivisitato con rinnovata energia, con un sound potente e con una qualità delle canzoni di prima categoria!

Disco 1
  • 1 Saturn Return (Intro)
  • 2 Burn the World
  • 3 Likfassna
  • 4 Flaming Blood
  • 5 Mine to Reap
  • 6 Martyrs
  • 7 Further She Rode
  • 8 To Die For
  • 9 Pure of Heart