Il busto di Bernini

Iain Pears

Traduttore: D. Cerutti Pini
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 1 luglio 2004
Pagine: 289 p., Rilegato
  • EAN: 9788830418530
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 8,64
Descrizione

Jonathan Argyll, storico dell'arte inglese, ha appena venduto un'opera minore di Tiziano a un museo americano. Ma proprio mentre, in attesa del suo compenso, trascorre qualche giorno sotto il sole della California, la situazione inaspettatamente si complica: il miliardario proprietario del museo viene assassinato, un mercante d'arte sparisce e si perdono le tracce di un busto di Bernini, acquisito dal museo. Ancora una volta si rende dunque necessario l'aiuto dei due amici italiani di Argyll, Flavia Di Stefano e il generale Bottardi, del nucleo investigativo di polizia per la tutela del patrimonio artistico. Tanto più che le attenzioni dell'assassino cominciano a prendere di mira lo stesso Argyll...

€ 12,00

€ 16,00

Risparmi € 4,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Oldblack

    22/09/2004 11:08:42

    Trama inconsistente e banale, personaggi scontati...è il primo che leggo ma credo sarà l'ultimo !

  • User Icon

    abele

    23/08/2004 15:15:01

    Il solito Pears, almeno quello della serie con Argyll e la Di Stefano. E il fatto che sia il solito è un complimento, bella storia, ottimo stile, intreccio accattivamente, giallo facile da seguire. Insomma vincente e leggibile. Speriamo però che Pears regali anche qualche altra storia e qualche emozione diversa per non diventare un gran produttore di buoni libri in serie, abbiamo già Grisham, Follet, Smith, Cornwell e chi più ne ha più ne metta.

  • User Icon

    peppws!

    23/08/2004 15:14:52

    Il peggiore della serie: evanescente.

Scrivi una recensione

Autore dei fortunati romanzi storici La quarta verità, che gli regalò il successo internazionale, e il più recente Sogno di Scipione, Iain Pears continua con questo suo nuovo libro la serie di polizieschi ambientati nel mondo dell'arte, inaugurata da Il caso Raffaello e Il comitato Tiziano. Lo scrittore inglese, che è anche storico dell'arte e giornalista, coniuga abilmente abilità narrativa e competenza in campo artistico, dando vita a un racconto intrigante e ricco di suspense che trascina i lettori nell'affascinante mondo di musei, gallerie, mercanti e collezionisti di capolavori.
Al centro di questa avventura c'è ancora una volta l'intraprendente storico dell'arte inglese Jonathan Argyll, affiancato da Flavia Di Stefano, giovane e perspicace collaboratrice del generale Taddeo Bottardi, capo del Nucleo per la tutela del patrimonio artistico italiano. Questa volta i due dovranno svelare il mistero che circonda un busto raffigurante papa Pio V, opera di Bernini. L'inestimabile capolavoro è acquistato dal miliardario americano Arthur M. Moresby che organizza un fastoso ricevimento per annunciarne l'esposizione nel suo museo californiano; la sera stessa, però, l'uomo viene assassinato e la cassa che conservava il busto è ritrovata vuota. Il detective italoamericano Joe Morelli, che riceve l'incarico di indagare sull'assassinio, non ha confidenza con il mondo di collezionisti e mercanti d'arte, toccherà dunque ad Argyll e alla sua amica Flavia, aiutarlo a fare chiarezza sul caso. Una serrata caccia agli indizi, che si snoda tra America e Italia, li condurrà sulle tracce di una vecchia conoscenza, Héctor de Souza, pittoresco mercante d'arte spagnolo, avvezzo a truffe e raggiri, che in passato ha imbrogliato lo stesso Argyll. Per di più i due vengono ben presto coinvolti nelle faide familiari per l'eredità del vecchio Moresby e nelle lotte di potere tra i sovrintendenti del museo, che rischiano di rivelarsi molto pericolose.
Personaggi di carattere e una trama ben costruita sono gli ingredienti di questo romanzo coinvolgente che catturerà gli amanti del giallo e gli appassionati d'arte.