Categorie
Regia: Neil Jordan
Paese: Gran Bretagna
Anno: 2012
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 5,99

€ 9,99

Risparmi € 4,00 (40%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

L'elegante ritorno di Neil Jordan ad atmosfere cariche di tragedia e bellezza soffusa

Trama
Il rapporto tra la giovane Eleanor e sua madre Claire, tenutaria di un bordello, si basa su un segreto inconfessabile. Le due donne sono in realtà dei vampiri, che hanno attraversato duecento anni di dolore e solitudine per arrivare fino ai nostri giorni. L'inizio del dolore è coinciso con l'arrivo di un soldato senza scrupoli, che ha costretto Claire alla prostituzione. Da quel momento la vita della donna è diventata una lotta senza quartiere per proteggere prima se stessa e poi sua figlia. Ma Eleanor è stanca di vivere nella menzogna, e quando si innamora di Frank decide di uscire allo scoperto. Ovviamente, sua madre ed altri vampiri che vogliono vivere nell'oscurità le impediranno di trovare finalmente la tranquillità a lungo bramata. Tra presente e passato, la storia di Claire ed Eleanor viene raccontata in un susseguirsi di tragedie immerse nel sangue.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elias81

    27/04/2017 18.31.14

    Ottimo Horror con un' atmosfera davvero affascinante e non comunissima da trovare in questo genere; gli attori recitano molto bene e ho trovato anch'io qualche analogia con Lasciami Entrare; alcuni dettagli sono parecchio inquietanti proprio per l'assenza di spiegazioni, che qui funziona decisamente bene. L'unica pecca che ho trovato è proprio il titolo legato all'Hotel che per me non ha un ruolo cosi predominante da meritarlo, per il resto decisamente consigliato!

  • User Icon

    Mr Gaglia

    10/07/2014 13.24.39

    Questa nuova storia di vampiri non è un film perfetto né avvicinabile al capolavoro di Neil Jordan, Intervista col vampiro: anzi chi si aspetta di ritrovare i fasti scenografici dell'opera con Cruise e Pitt rimarrà deluso. Tuttavia Byzantium (che ricorda un per certi aspetti "Lasciami entrare") si fa apprezzare perché di quel film possiede la visione elegante e la bellezza soffusa. Le atmosfere cariche di tragedia e la fluidità dell'immagine sono infatti quello che colpisce maggiormente, e che riesce a far dimenticare una sceneggiatura non sempre originale o capace di regalare dialoghi brillanti. Quello che si deve fare quindi per apprezzare in pieno il nuovo film di Neil Jordan è lasciarsi avvolgere dalle immagini, dalla malinconia che pervade gli ambienti, le strade, le stanze in cui la vicenda si dipana. Un altro pregio di questo cineasta è quello di saper tirare sempre fuori il meglio dagli attori che dirige. Saoirse Ronan è un'attrice dal talento evidente e quindi la sua interpretazione eccellente non è una sorpresa: anche se sta evidentemente crescendo e cambiando fisionomia, questa ragazza mantiene anche in questa circostanza il suo magnetismo, grazie ad uno sguardo d'incredibile bellezza. Sorprendere Gemma Arterton: matura e convincente in un ruolo piuttosto complicato. Alla naturale bellezza stavolta l'attrice coniuga un carisma prima d'ora mai espresso.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Koch Media, 2014
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 118 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; interviste; dietro le quinte (making of)