Il calciatore suicidato - Carlo Petrini - copertina

Il calciatore suicidato

Carlo Petrini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Kaos
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 13 settembre 2001
Pagine: 148 p., ill.
  • EAN: 9788879531023

€ 13,43

Venduto e spedito da Bibliotecario

Solo 3 copie disponibili

+ 4,60 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella storia recente del calcio italiano c'è un dramma che è rimasto senza verità. È la morte violenta del giocatore Donato Bergamini, centrocampista del Cosenza, trovato cadavere davanti alle ruote di un camion la sera del 18 novembre 1989. Una morte, fatta passare per suicidio, che è un vero giallo ambientato nel mondo falso e dorato del dio pallone, con personaggi che sembrano venire fuori da un film.
4,5
di 5
Totale 4
5
3
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    antonio lopresto

    10/02/2015 01:00:46

    Gran libro come tutti quelli scritti da Carlo Petrini. Una storia di omertà che solo realtà come la Calabria e poche altre possono offrire. Libro interessantissimo e che vede l'autore Petrini cercare di far luce nei limiti del possibile sulla vicenda in tutti i suoi contorni ed in tutte le sue stranezze ed incongruenze. grazie carlo per tutti i tuoi libri che attentamente ho letto e che consiglio. R.I.P grande uomo. Antonio lopresto

  • User Icon

    MARIA LUISA VALERI

    22/01/2009 10:17:17

    UNA STORIA TERRIBILMENTE TRAGICA, CHE PERò METTE IN LUCE IN TANTO SQUALLORE ANCHE IL CORAGGIO DI CARLO PETRINI E LA SUA FAME DI GIUSTIZIA E LA SIGNORILITA' PACATA DELLA FAMIGLIA DELLO SFORTUNATO PROTAGONISTA DELLA VICENDA, IL GIOVANE CALCIATORE DONATO BERGAMINI.

  • User Icon

    Patty

    24/07/2007 15:23:17

    Una bruttissima pagina del mondo dorato del pallone..E' sconvolgente questa storia..mentre leggevo pensavo che era tutto assurdo...e invece purtroppo e' una triste realta'. Complimenti a Petrini per aver dato risalto a questa oscura vicenda.

  • User Icon

    ant

    11/01/2005 08:59:36

    Che brutta storia signori! Ho quasi paura a lasciare un commento su questo testo, visto il clima di omertà e silenzio che vi aleggia. Una delle pagine più tristi del nostro calcio, bravo Petrini a darne risalto

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Carlo Petrini Cover

    Carlo Petrini (Bra, 1949), detto Carlin, è giornalista e fondatore, nel 1989, di Slow Food, organizzazione si occupa della salvaguardia della cultura e delle tradizioni culinarie locali. Ha collaborato con l'Unità, La Stampa, la Repubblica. Nel 2004 è stato insignito dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana e nel 2016 nominato Ambasciatore Speciale della FAO in Europa per Fame Zero.Tra i vari titoli da lui pubblicati ricordiamo: Terra madre. Come non farci mangiare dal cibo; Buono, pulito e giusto. Principî di una nuova gastronomia; Cibo e libertà. Slow Food: storie di gastronomia per la liberazione; Voler bene alla terra. Dialoghi sul futuro del pianeta; Buono, pulito e giusto.   Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali