-15%
Il canto del cielo - Sebastian Faulks - copertina

Il canto del cielo

Sebastian Faulks

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Traduttore: Lidia Perria
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 ottobre 2012
Pagine: 496 p., Brossura
  • EAN: 9788865591031
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,82

€ 13,90
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il canto del cielo

Sebastian Faulks

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il canto del cielo

Sebastian Faulks

€ 13,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il canto del cielo

Sebastian Faulks

€ 13,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 7,51

€ 13,90

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Francia, 1910. Ad Amiens il giovane inglese Stephen Wraysford incontra Isabelle, una donna irreprensibile, rassegnata a tollerare un matrimonio infelice. Tra i due scoppia improvvisa una passione divorante, ma la loro storia d'amore non è destinata a durare e presto l'uomo ritorna in Inghilterra. Sette anni dopo Stephen è di nuovo in Francia e affronta gli orrori della Prima guerra mondiale. Durante questo periodo sposa la sorella di Isabelle, Jeanne, e ne adotta la figlia, senza sapere di esserne il padre. Sarà la nipote di Stephen, a Londra, nel 1978, a ripercorrere la storia della sua famiglia attraverso il diario del nonno, in cui troverà la risposta a molte sue domande e la forza per cominciare una nuova vita.
3,8
di 5
Totale 5
5
1
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Cris

    27/05/2019 15:53:01

    La storia si svolge nell'arco di circa 70 anni alternando le vicende relative al periodo della Prima Guerra Mondiale, in cui il protagonista Stephen Wraysford vive in prima persona gli orrori della conflitto dopo aver vissuto un breve eppure intenso, travolgente rapporto con Isabelle, con quelle incentrate su sua nipote Elisabeth che dopo aver trovato alcuni diari del nonno vuole capire cosa sia successo veramente durante quegli anni terribili. I piani narrativi diversi sono evidenziati dalla prosa che nello stile usa un linguaggio differente in relazione al periodo in cui si dipana la trama. La descrizione della guerra, la vita al fronte, il cameratismo, la paura, il senso del dovere, la fame di gloria, la stanchezza, le atrocità sono in alcuni passaggi così vivi che sembrano la sceneggiatura di un film, prendendo il sopravvento sulla storia d'amore tra i due protagonisti, ognuno dei quali la vive in modo quasi opposto.La parte 'moderna' può essere considerata come la chiusura del cerchio, il passato che ritorna nel presente come ricordo, memoria, Storia.

  • User Icon

    Roberta

    18/09/2017 08:51:53

    Questo libro non l’ho apprezzato subito, ma lentamente pagina dopo pagina. Il romanzo inizia in Francia nel 1910 e finisce nel 1918, ma c'è una parte che si alterna alle vicende storiche ambientata in Inghilterra alla fine degli anni '70. Oltre alla storia d’amore tra Stephen e Isabelle, c’e’ una descrizione cosi’ veritiera della Grande Guerra che mi ha lasciato una grande emozione. Sono tanti i personaggi che ruotano attorno a questa storia, ma io ho avuto un debole per Jack Firebrace. Il suo personaggio vale tutto il libro. La sua storia è la storia di centinaia di altre persone ma la sua umanità è unica: Firebrace è l'opposto di Stephen. L'uno sensibile, l'altro freddo e distaccato. E’ un romanzo forte che ti fa sentire la potenza della Guerra. Consigliato.

  • User Icon

    Elisabetta

    29/06/2015 14:20:36

    Questo è il primo libro che ho letto sulla guerra di trincea e ne sono rimasta estasiata. La prima parte, che si incentra soprattutto sulla passione sbocciata tra i due protagonisti, è a mio avviso un pò noiosa, ma il resto del romanzo è assolutamente perfetto. Le descrizioni sono minuziose, lo stile sobrio, mai pomposo. Sembra di respirare l'immobilità lacerante con la quale i soldati devono convivere giorno dopo giorno, ora dopo ora in quel buco soffocante e opprimente che è la trincea. Si avverte il senso di precarietà, si comprende perché, alla fine, ci sia poco spazio per la compassione, per l'amore per i compagni. Troppe morti, troppi lutti alla lunga anestetizzano anche l'animo più sensibile. Stephen avverte con orrore quell'intorpidimento interiore, ma non è forse quello l'unico modo per sopravvivere a tanta atrocità? Bellissimo! Ovviamente adatto soltanto a chi ha tempo da dedicare a una lettura davvero impegnativa e toccante.

  • User Icon

    Gresi

    24/02/2013 17:38:04

    Acquistai di getto questo romanzo xkè intrigata dalla copertina ma soprattutto dalla trama cui sembrasse imbastito il romanzo. Una passione struggente e indomita il tutto condita dal sapore pungente della guerra con tutte le sue atroci sofferenze, pareva dimostrasse come il romanzo avrebbe fatto al caso mio. Come dalla sua lettura, il lungo viaggio ke avrei intrapreso con Isabel e Stephan mi avrebbe lasciato del tutto soddisfatta e specialmente orgogliosa di aver avuto la fortuna di essermi imbattuta in un capolavoro come questo. X mia sfortuna le cose nn andarono del tutto come previsto, in quanto le sensazioni ke invece nutrì al termine della lettura nn fu altro ke una profonda e cocente delusione. Stile limpido e dettagliato, la narrazione esordisce e procede in maniera alquanto lenta e piatta. La passione romantica e struggente cui sembrava garantisse il romanzo avrà una durata a dir poco limitata xkè soppiantata dalle vivide e violente descrizioni bellicose ke, sia x la durata sia x la lunghezza del romanzo, svolgeranno un ruolo nn più primario all'interno della storia. Ultimo ma nn meno importante, la mancata casualità ke diversamente è presente nel resto di altri romanzi dovuta semplicemente dalle ricerche ke Elizabeth effettuerà x il nonno ormai perduto, invano siano riuscite a trasmettermi quelle sensazioni ke nel complesso speravo di riscontrare. Mi aspettavo qualcosa di più, un romanzo forse sulla scia del cavaliere d'inverno ke come con Tatiana e Alexander i personaggi mi sarebbero rimasti x sempre nel cuore ma ke nonostante ciò x ki nn avesse ancora avuto modo di leggerlo nn lo sconsiglio del tutto.

  • User Icon

    Laura

    06/01/2013 18:51:09

    Gran bel romanzo, come non ne leggevo da tempo. Ben scritto, molto coinvolgente e trascinante, l'ho divorato in pochi giorni. La guerra con i suoi orrori non funge solo da sfondo storico della trama, ma emerge talmente viva da risultare quasi un personaggio comprimario. Bella galleria di personaggi che incrociano i loro destini con quello del protagonista. A mio parere lettura consigliata.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Sebastian Faulks Cover

    Sebastian Faulks Al pari di Ian Fleming, ha iniziato a lavorare come giornalista, collaborando con i principali quotidiani di Londra dal 1978 al 1991. Contemporaneamente, ha avviato la carriera di scrittore e ogni suo libro ha ottenuto successo di pubblico e critica. In particolare la saga Human Traces e Il canto del cielo (Tropea, 1995). È inoltre l'autore di una triplice biografia, The Fatal Englishman, e di un libro di parodie letterarie di altri scrittori, Fleming compreso, intitolato Pistache. Il suo primo incontro con i romanzi di Bond avvenne quando aveva dodici anni: siccome a scuola erano proibiti, lui li leggeva di notte di nascosto, alla luce di una pila tascabile. Vive a Londra, a Notting Hill, con la moglie e i loro tre figli. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali