Categorie

Suzanne Collins

Traduttore: S. Brogli
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 421 p. , Brossura

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

41 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza

  • EAN: 9788804632245

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Franco

    05/09/2016 15.13.44

    Decisamente al di sotto delle aspettative. Ovviamente tutto doveva avere una destinazione finale ma il modo e i risultati raggiunti non mi convincono al 100%. Troppo introspettivo anche se non mancano l'avventura e i colpi di scena.

  • User Icon

    angela

    18/01/2015 18.16.57

    Aspettavo il botto.... Ma non c'è stato!! le scelte dell'autrice sul finale l'ho trovate discutibili, forse il tutto un pò forzato... RIMANE CMQ UNA SAGA DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE!!

  • User Icon

    Elena

    02/12/2014 12.41.14

    Un libro semplicemente meraviglioso, emozionantissimo e appassionante, ti tiene incollata alle pagine dall'inizio alla fine. Non ci sono altre parole per descriverlo!

  • User Icon

    Francesca

    14/07/2014 17.31.04

    Terzo ed ultimo capitolo della saga veramente molto bello. Io lo metto al secondo posto, subito dopo il primo che si merita il primo posto per ovvie ragioni. Ho trovato tutto il libro carico di tanti colpi di scena che non mi sarei aspettata, anzi più andavo avanti nella lettura e più rimanevo colpita dall'inventiva di questa scrittrice. Bello il finale, che un po' mi aspettavo, belle tutte le sfumature dei personaggi. Trilogia assolutamente consigliata a tutti, amanti del genere e non.

  • User Icon

    Silviez

    01/05/2014 12.57.34

    Finale che non mi convince troppo. La trilogia è stata meravigliosa, l'ho apprezzata davvero molto e mi sono addirittura presa qualche giorni di pausa prima di ricominciare un nuovo libro e per potermi gustare ancora un po' i bellissimi personaggi della Collins. Il canto della rivolta è quello che ho apprezzato meno; certo, la fine è tenera e l'epilogo ancora di più ma nelle ultime venti pagine sembra che l'autrice abbia avuto una dannata fretta di chiudere baracca e burattini trattando le conseguenze di due colpi di scena stravolgenti (e secondo me un po' inutili) con una velocità insensata. Peccato, mi aspettavo un po' di più e credo che l'aggiunta di un centinaio di pagine per accompagnare il libro alla sua degna conclusione non avrebbero fatto snervare nessun lettore. Nonostante queste piccole imperfezioni i libri sono bellissimi e li consiglio a tutti.

  • User Icon

    Dario

    10/04/2014 18.09.02

    Bellissimo libro, bellissimo finale. Tra i 3 libri dell'intera saga secondo me è quello la cui narrativa procede più a rilento rispetto agli altri. La prima e la seconda parte sono quelle meno scorrevoli, ciò nonostante avvincenti... continua il triangolo amoroso Katniss, Peeta e Gale ma con una dinamica davvero inaspettata... come sarà inaspettato il finale. Pur essendo più lento nella narrativa, è di sicuro il libro più profondo dei tre. Da 4 e non cinque stelle perchè confrontandolo con i primi due capitoli manca quel tocco di azione in più.

  • User Icon

    Alex

    21/02/2014 18.33.04

    Ho adorato l'intera saga di "Hunger Games", e a dispetto dei pareri contrastanti di molti altri, a me questo capitolo conclusivo è piaciuto molto...ho trovato giusto concentrarsi nella prima parte del libro sulle vicende politiche, e poi passare all'azione nella seconda parte...ho amato profondamente il personaggio di Finnick...è stato interessante vedere l'evoluzione di Peeta, e il suo finale davvero dolcissimo...ho confermato la mia idea negativa sul personaggio di Gale, che ho odiato sin dal primo libro...quella che mi ha lasciato un po' perplessa è stata proprio Katniss, e la sua reazione al cambiamento di Peeta...non sono stata una sua grande fan in quelle pagine, poi però si riprende verso i capitoli finali, dove finalmente comprende ciò che vuole...in conclusione, questa libro merita di essere letto...pollice in su per questo capitolo conclusivo!

  • User Icon

    gianluca dallari

    09/01/2014 19.26.58

    Con il terzo libro si assiste davvero al completamento di una grande saga, che fa riflettere sulla natura umana e sul potere. Finale eccezionale e per nulla scontata; forse un po' troppo lunga la parte centrale, ma nel complesso l'autrice non manca di andare a segno dopo l'ottimo La ragazza di fuoco. Saga assolutamente da non perdere.

  • User Icon

    Lavi

    09/09/2013 01.42.37

    La trilogia degli Hunger Games si svolge in un futuro post-apocalittico. Nonostante il grande successo e gli imminenti film non è la solita saga da adolescenti dai periodi corti e poveri. E' un'intensa riflessione sulla guerra, sul potere costituito e dittatoriale, sull'amore! La consiglio a tutti, non è affatto una lettura scontata! Do il voto di 4 semplicemente perché riservo il 5 per i grandi, grandi libri.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione