Carissima me di Yann Samuell - DVD

Carissima me

L' âge de raison

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: L' âge de raison
Regia: Yann Samuell
Paese: Francia; Belgio
Anno: 2010
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Margaret è una bellissima donna in carriera. Quando però compie quarant'anni si vede recapitare alcune lettere scritte da lei stessa alla tenera età di sette anni, ovvero "l'età della ragione". Rileggendole si tuffa nel passato e riscopre ricordi, amori, desideri, progetti e altre situazioni ormai sopite da tempo. E capisce che è molto molto diversa dalla donna che avrebbe voluto essere. Forse, però, c'è ancora tempo per rimediare.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    aristolupetto

    02/02/2018 02:33:01

    fa parte del filone di film sulle lettere o similari che arrivano da lontano, o dal passato,,, tipo p.s. i love you del 2007. solo che questa volta le ha scritte chi le riceve, la novità è questa. piacevole, nulla di più. Sophie Marceau è ESTREMAMENTE gradevole

  • Produzione: Eagle Pictures, 2011
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Sophie Marceau Cover

    Attrice francese. Diventa una diva in erba quando a quattordici anni è scelta dal regista C. Pinoteau per interpretare Vic, l’adolescente in balìa dei primi travagli di cuore in Il tempo delle mele (1980). Il film, convenzionale e senza pretese, ha un successo inaspettato e M. si presta a due sequel, cercando nel frattempo di emanciparsi dal personaggio della sognante ragazzina. Vira così su opere crude tipo Police (1985) di M. Pialat e con gli anni ’90 si stabilizza in ruoli più equilibrati per quanto sempre circonfusi da un certo alone romantico. È la regina Isabelle che si innamora dell’eroe scozzese in Bravehart - Cuore impavido (1995) di M. Gibson, cui seguono una dignitosa Anna Karenina (1996) di B. Rose e la cattiva anti-James Bond in 007 - Il mondo non basta (1999) di M. Apted. Nel... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali