Carne e sangue - Patricia D. Cornwell - copertina

Carne e sangue

Patricia D. Cornwell

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. Biavasco, V. Guani
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 11 novembre 2014
Pagine: 365 p., Rilegato
  • EAN: 9788804647195
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 12,42

€ 23,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È il compleanno di Kay Scarpetta, e proprio mentre lei sta per partire per una vacanza a Miami con il marito Benton Wesley, si accorge di 7 penny sul muro adiacente alla loro casa di Cambridge. Si tratta forse di un gioco di bambini? Ma allora perché quelle monetine sono datate 1981 e risplendono così tanto da sembrare appena coniate? In quel momento suona il telefono: è il detective Pete Marino, che la chiama per avvertirla che 5 minuti prima c'è stato un omicidio. Qualcuno ha sparato con estrema precisione a un professore di musica mentre stava togliendo la spesa dal bagagliaio. Nessuno si è accorto di nulla. In questo che è il ventiduesimo caso per Kay Scarpetta, la famosa investigatrice si trova alle prese con un vero e proprio tiratore scelto seriale che lascia come unica traccia del rame. Gli spari hanno dell'incredibile per quanto sono perfetti e causano morte istantanea. Apparentemente le vittime non hanno nulla in comune e nessuno sa dove il cecchino colpirà nuovamente. New Jersey, Massachusetts, South Florida... Qui Kay ispeziona il relitto di una nave cercando delle risposte. E capisce che in tutto questo è coinvolta quel genio informatico di sua nipote Lucy, sangue del suo sangue.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1,57
di 5
Totale 7
5
0
4
1
3
0
2
1
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Serena

    05/09/2017 20:30:49

    Bhè io ho letto un libro di Patricia Cornwell ma gia non mi era piaciuta tanto, dopo anni ho riletto questo libro ma , come la prima volta l 'ho trovato sopratutto molto noioso e con troppi dettagli sulla vita di Kay Scarpetta e dei sui parenti e colaboratori di lavoro. la scrittrice avrebbe dovrebbe restringere un po di piu questi particolari concentrandosi di più su gli assassigni.... Ma ora mi chiedo che fine ha fatto questa assassina ? e cosa significa questo finale strano? significa che l asssassina spara al marito di kay scarpetta ?, ci sarà la continuazione ? .... bhooooo !!!!!!!!!!!!!!!!!!! . comunque questa scrittrice non mi convince più di tanto

  • User Icon

    amos

    03/03/2017 23:33:46

    Concordo con quanto detto da Barbara. Più avanti si fa con la serie, peggio diventa la "saga Scarpetta". Per chi ha già letto tutti i volumi precedenti, sa già cosa lo aspetta ad ogni cambio di azione: inutili elenchi di strade e illustrazioni puntigliose di edifici, alberi, automobili.... Per non parlare della tonicità dei muscoli di Lucy o di Benton. Sono vent'anni che vengono esaltati. La pignoleria con cui viene illustrata ogni più banale azione è esasperante. Per fortuna ho imparato ormai a sorvolare interi paragrafi che si rivelano inutili nei confronti della trama. La presunzione, poi, della protagonista mi sembra che aumenti con gli anni e da un po' (tanto) fastidio: vuol sempre essere al centro dell'attenzione, nel bene e nel male.

  • User Icon

    federica

    08/10/2016 16:12:41

    Non mi ha coinvolto abbastanza! .....Pensavo di meglio...

  • User Icon

    Iryna

    24/07/2015 15:41:12

    Non sono d'accordo con le recensioni che mi precedono. Perche' il libro mi e' piaciuto. Non lo difinerei come un capolavoro, ma la lettura e molto scorrevole. Non ho letto gli altri libri di questa scrittrice e non posso paragonarli con questo . Perche' e' stato il mio primo libro, ma sicuramente leggero' anche gli altri.

  • User Icon

    raffaele

    30/12/2014 18:05:34

    Libro regalatomi e per curiosità letto. Capisco perchè già il nome non mi abbia mai ispirato, come molti thriller americani, una lettura del nulla più assoluto.

  • User Icon

    Vale

    29/12/2014 13:10:17

    Anche io, come il commento di chi mi precede, mi domando perché continuo a comprare i libri della Cornwell... Forse solo perché li ho letti tutti e sono un collezionista. In questo caso siamo distanti anni luce da ciò che erano i primi romanzi con Kay Scarpetta, si passano pagine e pagine a leggere di nulla, pensieri ed ipotesi senza più scendere in campo. Il colpo di scena finale farebbe pensare ad un seguito che sinceramente non so se leggerò.

  • User Icon

    BARBARA

    18/12/2014 10:55:52

    Non so neanche più perchè compro i libri della Cornwell. Forse spero sempre che torni la Kay Scarpetta dei primi libri. Libro illeggibile pieno di ipotesi di incomprensibili complotti contro Scarpetta e i suoi.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Patricia D. Cornwell Cover

    Scrittrice statunitense, discende dall'autrice de La Capanna dello Zio Tom. È stata cronista di nera prima di diventare analista informatico presso l'ufficio di medicina legale della Virginia. È tra i fondatori dell'Istituto di scienze e medicina forense della Virginia e Senior Fellow dell'International Crime Scene Academy del John Jay College of Criminal Justice, nonché membro del McLean Hospital's National Council, dove è un sostenitrice della ricerca psichiatrica.Ha esordito nella narrativa nel 1990 con il romanzo Postmortem (in Italia nel 1995), l'unico romanzo ad aver vinto nello stesso anno i premi Edgar, Creasey, Anthony, Macavity e il Prix du Roman d'Aventure. Il successo, raggiunto a livello mondiale con Oggetti di reato (1993), è andato crescendo... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali