Carovana d'eroi (DVD)

Virginia City

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Virginia City
Paese: Stati Uniti
Anno: 1940
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 10,34 €)

Nella Guerra di secessione l’ufficiale nordista Kerry Bradford (Flynn) deve in tutti i modi bloccare il traffico d’oro dei Confederati, per riuscire nell’impresa prima conquista la bella spia sudista Julia Hayne (Hopkins), poi riesce a respingere gli attacchi del bandito messicano John Murrell (Bogart).
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Western Classic Movies, 2018
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: No
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Errol Flynn Cover

    Attore statunitense di origine australiana. Figlio di un biologo e oceanografo, dopo gli studi al liceo Saint-Louis di Parigi diventa pugile. Decide in seguito di imbarcarsi per la Nuova Guinea, dove è cercatore d'oro, pescatore di perle, guardiano di piantagioni, giornalista e infine mercante su una goletta. In Australia incontra l'operatore cinematografico H. Erben, con cui gira un documentario sugli ultimi cacciatori di teste della Nuova Caledonia. Divenuto produttore, Erben lo vuole tra gli interpreti di In the Wake of the Bounty (Gli ammutinati del Bounty, 1934, di C. Chauvel). La pellicola richiama l'attenzione di un talent-scout della Warner, che gli apre le porte di Hollywood. Nel 1935 è il pirata protagonista di Capitan Blood di M. Curtiz, che ne fa il suo attore preferito. Il successo... Approfondisci
  • Randolph Scott Cover

    "Propr. George R. S., attore statunitense. Icona del western dalla carriera intensa (oltre cento film) e discontinua, esordisce per la Fox (1929) grazie a H. Hughes. Alla Paramount interpreta ruoli da eroe romantico e una serie nutrita di western di serie B. Emerge poi alla rko in produzioni più ambiziose, con efficaci ruoli di supporto nei musical della coppia F. Astaire-G. Rogers (Seguendo la flotta, 1936, di M. Sandrich), nei film zuccherosi con S. Temple (Rondine senza nido, 1938, di A. Dwan) o accanto alla sempreverde M. West (Go West, Young Man, 1936, di H. Hathaway). L'inclinazione per il western ha intanto il sopravvento (Il re dei pellerossa, 1936, di G.B. Seitz) e i ruoli da comprimario (Jess il bandito, 1939, di H. King) e da protagonista (Fred il ribelle, 1941, di F. Lang; Frontiere... Approfondisci
  • Miriam Hopkins Cover

    "Attrice statunitense. Minuta, aggraziata, dallo sguardo furbo e malizioso, incarna l'ideale femminile di leggerezza, ironia e astuzia celebrato dalle commedie sofisticate di E. Lubitsch, di cui è interprete d'elezione. Le sue performance frizzanti e allusive sono tra le più godibili degli anni '30 e denotano uno stile e un'eleganza non comuni. Ex ballerina, inizia a recitare in seguito a un infortunio a una caviglia, che la costringere a interrompere gli studi. Alla fine degli anni '20 è già una celebrità a Broadway. Nel 1930 viene scritturata dalla Paramount ed è protagonista, per la regia di E. Lubitsch, del sublime Mancia competente (1932), in cui impersona una ladra deliziosa e impudente; e di Partita a quattro (1933), dove è una affascinante bohémienne ribelle alle convenzioni sociali.... Approfondisci
Note legali