copertina

Carte de la partie septentrionale de l'Italie

M Chauchard

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: ND
Tipologia: Libro usato vintage
Anno edizione: 1791
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
  • EAN: 2560040343560

€ 1800,00

Venduto e spedito da Libreria Trippini Sergio

Solo 1 prodotto disponibile

spedizione gratuita

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

carta murale dell’Italia settentrionale, ricca, per la cartografia alpina, di toponimi, ma imprecisa dal punto di vista topografico. Le montagne sono disegnate in modo suggestivo con ombreggiatura verso Est, mentre i vari confini sono ben evidenziati dalla coloritura. Si tratta di una carta leggendaria: nella Seconda Campagna d’Italia del 1800 l’Ufficio Topografico dell’Armée de Réserve ne aveva a disposizione un esemplare; nelle Memoires di Louis de Bourienne, segretario di Napoleone, la carta è ricordata per un curioso aneddoto che ci descrive Bonaparte steso sopra la carta, intento a studiare e segnare con degli spilli colorati i punti strategici per la battaglia di Marengo. L’esemplare presenta dei piccoli restauri antichi nella parte centrale, che non compromettono però la sua integrità. L’opera, così stampata in quattro fogli, di difficile reperibilità. Coloritura coeva dei confini.Bibliografia: Davoli, Sanfelici, Zanasi, p. 174, n° 80; Aliprandi, vol. I, p. 232
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali