Editore: Fanucci
Collana: Gli aceri
Anno edizione: 2008
Pagine: 384 p., Rilegato
  • EAN: 9788834714294
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 14,02

€ 16,50

Risparmi € 2,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    pierxx84

    12/11/2015 09:11:46

    Sinceramente mi aspettavo molto di più; parte assolutamente bene con la tensione giusta per tenere incollato il lettore per poi chinare il capo ad una narrazione assolutamente mediocre!!!! Non mi capacito delle recensioni entusiastiche.... bah!

  • User Icon

    bruno

    08/10/2015 17:28:58

    premesso che sono un estimatore di Matheson del quale ho letto molto, anche se non sono un appassionato del genere horror, devo dire che ho trovato questo romanzo inferiore alle mie aspettative, abbastanza noioso e poco coinvolgente. Ho fatto fatica a portarlo al termine. Anche la forma, o forse la traduzione, non aiuta: lo stile appare stantio, superato.

  • User Icon

    MASSIMO

    23/09/2013 14:36:54

    Una appassionante e paurosa ghost story dove la protagonista indiscussa è una casa cupamente infestata da oscure e terribili presenze. Prosa asciutta , senza enfasi ma affascinante , quasi una cronaca che sembra realmente accaduta. Unico neo : un finale un poco al di sotto del resto e delle giuste aspettative del lettore. Consigliatissimo agli amanti del genere

  • User Icon

    carlo

    29/08/2013 16:09:38

    Il romanzo trae ispirazione dalla "gothic novel" del secolo scorso, da Frankenstein in poi. Al di là della trama e del finale un po' raffazzonato, compaiono tutti i classici temi della casa infestata, che hanno fatto la fortuna di decine di pellicole al cinema ("La casa"), e di innumerevoli scritti, oltre che ispirare il grande Stephen King (qui c'è moltissimo di lui). Il tema del male come appartenente alla natura umana, e non alieno ad essa è ad esempio tipico del Re. Un po' datate invece le citazioni psichedeliche (l'uso di droghe) e sessuali (le orge) come simbolo dell'aberrazione umana: non si scordi che il romanzo è del 1971. Da leggere.

  • User Icon

    zombie49

    02/01/2013 19:54:56

    Tre medium e la moglie e assistente di uno di loro accettano la proposta di uno stravagante anziano milionario: in cambio di un'importante ricompensa passeranno una settimana in una casa infestata, x verificare se esista vita oltre la morte. Già in passato simili esperimenti si sono conclusi tragicamente. La lugubre dimora era appartenuta a Emeric Belasco, personaggio crudele e depravato che vi organizzava inimmaginabili orge con i suoi amici e ospiti. Non appena i medium si riuniscono nella casa, si verificano spaventosi fenomeni: poltergeist, ectoplasmi, fantasmi, aggressioni fisiche e mentali. Una storia che non riesce a coinvolgermi, a tratti anche noiosa, forse x il mio totale scetticismo e avversione x i cosiddetti fenomeni paranormali, troppo spesso utilizzati da truffatori senza scrupoli nei confronti di persone ingenue e disperate. Non manca, come in altri romanzi di Matheson, un pizzico di erotismo, qui però davvero sgradevole. A mio avviso, l'opera peggiore del grande maestro e ispiratore di King.

  • User Icon

    tommaso

    13/02/2012 15:46:06

    capolavoro assoluto del genere horror, fonte da cui king si è avidamente dissetato, un romanzo terrorizzante,geniale,elegantissimo ed altamente erotico

  • User Icon

    simmy

    09/02/2012 15:28:33

    Bellissimo!!!!! sono riuscita a finirlo in un giorno!!!!! Non potevo smettere di leggere. Un gran ben libro con un altrettanto bel finale.Consigliatissimo

  • User Icon

    Marco

    18/01/2011 17:05:50

    semplicemente coinvolgente si fa leggere tutto d'un fiato, senza pause e senza cali fino alla fine dove l'ho trovato un poco sbrigativo, ma solo un poco avrei dato 4,5

  • User Icon

    maxxam66

    14/01/2011 15:08:49

    Non pienamente convincente. La trama , i personaggi e l'atmosfera rendono la lettura piacevole ma nulla piu'. Di altro spessore "Io sono leggenda" , qui siamo in pieno nella letteratura di "genere".

  • User Icon

    Standbyme

    04/10/2009 12:23:00

    Un classico del genere horror con tutti i pregi e i difetti dei romanzi “datati” anche se si tratta solo di quasi quaranta anni fa. Certe descrizioni rimandano alle scene più terrificanti del “L’esorcista” a sua volta tratto dall’omonimo romanzo. Questo toglie ai lettori che hanno visto il film una buona dose di pathos facendo loro fare sogni tranquilli. D’altro canto chi dovesse affrontare questa lettura, estraniandosi dalle opere che l’hanno preceduta e da quelle che sono seguite, avrà, tanto forti e ben descritte sono le scene più agghiaccianti, incubi notturni. Buona la prosa, una trama lineare, ben tratteggiati i personaggi e i rapporti che si instaurano tra loro, plausibili le motivazioni che li spingono a soggiornare nella casa. Nel complesso non possiamo definire questo romanzo un “capolavoro” . Di tutt’ altro spessore sono i romanzi che parlano di fantasmi e di “presenze” malefiche che possono di diritto salire sul podio più alto delle letteratura horror. Uno su tutti: “La casa dei fantasmi” di Peter Straub.

  • User Icon

    francesco

    23/09/2009 10:14:37

    I personaggi non sono niente male, l'atmosfera neanche..bella inventiva. Ma la storia è brutta con scarsità di argomenti veramente interessanti e finale orrendo. Di lui avevo letto Terrore ad alta quota...è una serie di racconti.Racconti da bocciare. Non mi è piaciuto li, non mi piace qui. credo non leggero piu niente di lui. L'unico grande qui è STEPHEN KING.

  • User Icon

    Laura

    16/07/2009 18:12:56

    Ottimo libro. Lo si legge tutto d' un fiato grazie ad un intreccio molto ben studiato e alla giusta dose di suspence. Matheson non si smentisce mai, è decisamente uno dei miei scrittori preferiti.

  • User Icon

    KINE

    07/06/2009 18:58:00

    A me l'horror piace, però non se è mischiato con medium come protagonisti.... Ho fatto fatica a leggerlo, non posso dire che mi sia piaciuto... 2 perchè il finale un pò l'ha salvato

  • User Icon

    grazia

    17/03/2009 12:01:01

    Semplicemente un capolavoro: la lettura mi ha catturata dalle prime pagine ed ho dovuto rallentarla di proposito perchè non finisse subito. A distanza di più di trent'anni dalla sua stesura, il romanzo si fa apprezzare per il ritmo che non conosce tempi morti, per la capacità dell'autore di creare personaggi "veri", di rendere eternamente attuale una trematica fin troppo inflazionata. E poi, lo stile è stile: Matheson è grande!

  • User Icon

    dominik

    03/12/2008 18:20:28

    finalmente dopo averlo tanto cercato sia per le librerie che su internet,questo classico dell'horror è stato ristampato. credo che ciò sia dovuto al successo del film "io sono leggenda"con will smith. a volte i film servono a smuovere le acque delle case editrici. questo libro è stato scopiazzato sia da stephenn king che shirley jackson. come dicevo l'ho cercato anche su internet e l'ho trovato per la pazzesca cifra di 80 euro. lo avrei anche comprato se qualcuno non mi avesse gia preceduto. poi , un giorno l'ho visto in libreria nella sua sfolgorante nuova edizione l'ho comprato subito. grazie Fanucci. p.s. voglio fare un appello alle case editrici a ripubblicare molti libri che ormai sono introvabili sia romanzi che storia. faccio qualche esempio: la nobil casa di James clavell(bompiani); e poi la strategia militare di hitler (rizzoli); Il primo poliziotto d'america (mondadori); potrei continuare per molto ancora, vi prego ristampate questi classici della storia o letteratura

  • User Icon

    fabio j.

    01/11/2008 16:11:16

    Un romanzo coinvolgente e ben costruito. Forse il finale è un po' forzato, ma Matheson si conferma un autore di altissimo livello.

  • User Icon

    Gianni70

    20/10/2008 12:14:18

    Horror gotico perfetto. Letto 15 anni fà ne conservo ancora l'emozione. Matheson al top

  • User Icon

    Andrea

    07/10/2008 23:58:09

    Finalmente torna in libreria uno dei capolavori di quel maestro che è Matheson. Dopo "IO SONO LEGGENDA" uno dei suoi libri migliori. Bellissima l'atmosfera claustrofobica che riesce a creare, nonostante il linguaggio asciutto da maestro della sceneggiatura. Consigliato

Vedi tutte le 18 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione