Editore: LietoColle
Collana: Blu Aretusa
Anno edizione: 2013
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788878487741
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Leggendo questo libro mi viene spontaneo chiedermi: dove abita Daniela Andreis? In tutte le poesie e con tali sentimenti? Non abita in una casa, anche se il titolo lo può far pensare, in quanto non c'è nei suoi versi la metafora direi ottocentesca della casa intesa come protezione, riservatezza, luogo altro dai non luoghi del mondo, circolo di affettività personali. Non ci offre la visione di un'abitazione reale, però elenca elementi rintracciabili in una tale struttura. Questi dubbi minimi, all'interno della sua resa poetica, io li trovo affascinanti. Penso che Andreis attui metaforicamente un prolungamento del proprio corpo (che già "casa" sarebbe) con attributi di un posto speciale dove la sua fantasia può giocare più ruoli. Può essere una casa, come un parco delle meraviglie...

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: