Categorie

Ransom Riggs

Collana: Best BUR
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 382 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788817058568
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    A.F.Andrea

    01/08/2016 14.05.15

    Letto qualche anno fa, appena uscito: un semplice romanzetto psuedo-fantastico, correlato (stupidamente) con foto malamente photoshoppate (ma a quanto pare il fotografo, nonché autore del libro, è un grande fotografo americano). Come è stato già scritto prima di me, LA CASA PER BAMBINI SPECIALI DI MISS PEREGRINE è un semplice libro da compagnia, null'altro: benchè sia scorrevole per via del contenuto semplicistico che non richiede sforzi intellettivi e/o di comprensione, esso non lascia nulla di particolare, non fa provare chissà quali emozioni. Da riporre in libreria e non rileggere...

  • User Icon

    Gigi

    03/01/2016 21.10.56

    Piacevole e di compagnia. Dalla trama mi aspettavo un libro completamente differente, nonostante questo sono rimasta piacevolmente sorpresa, anche se ritengo che verso la fine si vada un po' ad "appesantire". Sono curiosa di leggere il seguito!

  • User Icon

    Per quale motivo dovreste leggere questo libro? Per la maestria con cui la scrittrice è riuscita a trasformare l'impossibile in possibile, per le insolite e intriganti ambientazioni, per la storia di quei bambini impressa sulle molteplici foto che donano al libro un aura di inquietudine mista a stupore. Non siate restii, approdate nel sicuro e speciale mondo di Miss Peregrine.

  • User Icon

    Gresi

    13/12/2013 12.42.07

    L'avvincente esordio di Ransom Rigg, autore di cortometraggi e collezionista di fotografie d'epoca, mi sorprese moltissimo. Narrandoci una storia da brivido alla Tim Burton, con un corredo di fotografie indimenticabili e un pizzico di magia alla Harry Potter e X-Men, questo giovane scrittore americano, affascinato dalle foto d'epoca e da immagini viste sulla raccolta di alcuni celebri collezionisti, costruì attorno alle più curiose e inquietanti un romanzo straordinario. Un viaggio nel tempo tra fantasy, orrore e avventura con protagonista il sedicenne Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi, ben presto impegnato in un lotta tra Bene e Male. Nella trasfigurazione della ferocia nazista oppure in qualcos'altro, di ancora presente, nella vita del ragazzo. Una lettura che non indugia sul legame amoroso che sorge spontaneo tra il curioso Jacob e la paranoica Emma, ne sui legami affettivi che può legare un padre a un figlio o un nonno a un nipote, ma che è un'avventura gotica e sensazionale popolata da personaggi bizzarri ma straordinari, che vivono ognuno le proprie giornate come se fossero le ultime. Costringe a rimanere attaccati alle pagine e ad essere travolti dallo spirito valoroso di Jacob che, sin da sempre affascinato e incuriosito dai ricordi del nonno, - traboccanti di avventure, di magie e di mistero - ci guiderà fra le vecchie mura di casa Peregrine. Non il genere di posto allegro e sereno, come gli raccontava il nonno. Grande, labirintico, piene di risate o luci, ma, piuttosto, vecchio e all'apparenza indistruttibile, risolutamente in piedi malgrado i muri sventrati e il tetto crollato. Nella brulicante e assolata Galles, fra gente sonnacchiosa e diffidente. Tra macchine di cilindrata vecchia, ammaccate e arrugginite, paesaggi che richiamano alla mente quelle di famosi film degli anni '80 come Ritorno al futuro,Ransom Riggs dipinge un mondo sensazionale e stupefacente, impregnato di mistero e suspense.

  • User Icon

    luca

    20/07/2013 15.26.45

    Attratto dalla copertina, dal titolo e dalle immagini contenute nel libro. Per il resto la storia è un polpettone tra Harry Potter e X-Men (esattamente come dice la critica) e una scrittura elementare che ricorda i temi in classe delle medie. Evitabile.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione