Categorie

Paolo Brandi

Editore: 0111edizioni
Collana: LaGialla
Anno edizione: 2016
Pagine: 180 p. , Brossura
  • EAN: 9788863079807
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mario Rossi

    21/04/2017 15.18.39

    Niccolò, mulatto italo-eritreo naturalizzato nel Belpaese, è un investigatore privato che opera in una qualche cittadina Toscana, presumibilmente nella zona a ridosso del confine con l’Emilia-Romagna. Dotato di freddezza e collaudato pragmatismo, dedito all’alcool, alle donne di malaffare e alle compagnie poco raccomandabili, non fosse per la sua abbronzatura un po’ marcata ricalcherebbe appieno i vari personaggi che nel corso dei decenni hanno interpretato il medesimo ruolo in innumerevoli film hollywoodiani. Tuttavia le sue attività si limitano di fatto alla documentazione di casi di infedeltà matrimoniale, beghe famigliari e al limite qualche caso di comportamento illecito in ambito aziendale. Caduto in un periodo depressivo in seguito al divorzio, decide di andare a stabilirsi in campagna. Il caso vuole che proprio dirimpetto alla sua nuova abitazione si trovino i resti di un casolare considerato maledetto dalla gente del luogo per via di alcuni fatti di sangue avvenuti nel corso dell’ultima guerra. Incuriosito dalla reticenza del proprietario di quel rudere, un ricco possidente locale, e da alcuni particolari inconsueti, Niccolò prende a indagare... Non proseguo nella descrizione per non rovinare ad altri lettori il gusto della sorpresa. Un buon testo, che unisce al collaudato genere investigativo-hard boiled talune sfaccettature intriganti e originali, dando vita a una lettura appagante.

Scrivi una recensione