Categorie

Katharina Hagena

Traduttore: S. Sullam
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2016
Pagine: 225 p. , Rilegato
  • EAN: 9788811684831

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lalla278

    28/11/2016 09.53.26

    Che dire.... è stato di una noia mortale!!! non chiaro e quindi per nulla coinvolgente. Dimenticato subito!

  • User Icon

    Lalla278

    28/11/2016 09.52.11

    Che dire. . . . è stato di una noia mortale!!! non chiaro e quindi per nulla coinvolgente. Dimenticato subito!

  • User Icon

    Roberta

    13/05/2016 14.56.18

    Il primo libro della Hagena mi aveva affascinata nelle descrizioni e nell'atmosfera sospesa e rarefatta dell'antica dimora d'infanzia, ma mi aveva delusa nel finale che poco svelava della vicenda e lasciava con molti interrogativi. In questo caso invece la storia è abbastanza chiara e anche il finale non lascia punti in sospeso anche se alcune parti possono essere interpretate liberamente dal lettore. Nei primi capitoli si fatica un po' ad entrare in sintonia con lo stile narrativo che alterna parti di diario scritte da uno dei personaggi al racconto passato e presente della protagonista Ellen. Nello stesso capitolo ci dobbiamo quindi districare tra salti temporali e diverse versioni dello stesso episodio narrate da più persone. Capito ciò la storia diventa abbastanza interessante, anche se ho trovato un po' noiose le disquisizioni quasi a livello medico sul sonno e le varie patologie ad esso legate. I ricordi di Ellen durano quanto una notte insonne e ci raccontano una storia di antiche amicizie e improvvise sparizioni, di amori perduti e sogni infranti. Sicuramente un libro non banale, scritto da un'autrice che non stupisce ma allo stesso tempo non delude.

  • User Icon

    paola

    11/05/2016 20.20.53

    noioso, senza senso e poco coinvolgente, poco chiaro nelle spiegazioni

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione