Cattive acque (Blu-ray) di Todd Haynes - Blu-ray

Cattive acque (Blu-ray)

Dark Waters

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Dark Waters
Regia: Todd Haynes
Paese: Stati Uniti
Anno: 2020
Supporto: Blu-ray
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 17,99

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questa è la vera storia di Robert Bilott l'avvocato ambientalista protagonista di una estenuante battaglia legale durata ben 19 anni contro il colosso chimico DuPont e di come, da uomo tenace e combattivo, ha rappresentato 70mila cittadini dell'Ohio e della Virginia, la cui acqua potabile era stata contaminata dallo sversamento incontrollato di PFOA . Grazie ad uno studio tossicologico sulle vittime, Bilott riuscirà a dimostrare i rischi per la salute associati alla contaminazione delle acque e otterrà per loro un importante risarcimento. La pellicola diretta da Todd Haynes, si ispira ad una vicenda realmente accaduta e portata alla ribalta internazionale da un articolo del New York Times. Dai produttori di Green Book e Il Caso Spotlight una storia di impegno civile, una lotta di Davide contro Golia supportata da un grande cast composto da Mark Ruffalo, Anne Hathaway, Tim Robbins e Bill Pullman.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Eagle Pictures, 2099
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • AreaB
  • Todd Haynes Cover

    Regista e sceneggiatore statunitense. Nato in California si è laureato in semiotica alla Brown University, Todd Haynes non ha mai nascosto, fin dall'infanzia, i suoi interessi artistici e letterari che trapelano nella sua breve ma intensa filmografia. Nel 1987 dirige il cortometraggio Superstar: The Karen Carpenter Story, in cui racconta la vita della cantante Karen Carpenter, usando delle Barbie al posto degli attori.L'esordio nel lungometraggio è Poison (1991), vincitore del Pardo d'oro a Locarno, oltre a trionfare al Sundance Film Festival (dove ottiene il gran premio della giuria) consacrandolo come nuovo autore indipendente del cinema americano. Ossessioni e fobie degeneranti sono il collante dell'opera di Haynes. I riferimenti letterari restano ben presenti e questa volta... Approfondisci
  • Mark Ruffalo Cover

    Propr. M. Alan. R., attore statunitense. Identificato da molta critica come l'erede di M. Brando, interpreta ruoli irrequieti da bello e dannato. Esordisce nel 1993 in Rough Trade di C. Speidel e nell'arco di una decina d'anni si trova a essere uno dei soldati in Windtalkers (2002) diretto da J. Woo, il torvo poliziotto amante di M. Ryan in In the Cut (2003) di J.?Campion, il detective Fanning in Collateral (2004) di M.?Mann, il tecnico della memoria in Se mi lasci ti cancello (2004) di M.?Gondry e un professore universitario coinvolto in un ménage di insoddisfazione e tradimenti in I giochi dei grandi (2004) di J.?Curran. Ormai riconosciuto e apprezzato come interprete a tutto tondo, è il pacato fidanzato di J. Aniston in Vizi di famiglia (2005) di R. Reiner, è tra Tutti gli uomini del re... Approfondisci
  • Anne Hathaway Cover

    Propr. A. Jacqueline H., attrice statunitense. La bellezza acqua e sapone di un volto che mostra la sua personalità nella bocca grande e nel sorriso radioso (da molti paragonato a quello di J. Roberts) si presta da subito a ruoli da favola in altrettante commedie per teen, come la coppia Pretty Princess (2001) e Principe azzurro cercasi (2004), entrambi per la regia di G. Marshall, dove è una studentessa che scopre i suoi natali reali, e l'apertamente favolistico Ella Enchanted - Il magico mondo di Ella (2004) di T. O'Haver. Mette a fuoco un lato più oscuro nelle provocazioni facili di Havoc - Fuori controllo (2005) di B. Kopple, ragazzina upperclass che gioca con il fuoco della piccola delinquenza di periferia, e soprattutto nel ritratto non banale di moglie pragmatica e fintamente distratta... Approfondisci
  • Tim Robbins Cover

    Propr. Timothy Francis R., attore e regista statunitense. Figlio d'arte, cresce in un clima vivace e fortemente politicizzato. Studia teatro all'ucla e fonda il gruppo teatrale Actors' Gang. I primi consensi critici al suo talento sottile e incisivo arrivano con il thriller Dentro la grande mela (1988) di T. Bill e con l'inquietante Allucinazione perversa (1990) di A. Lyne. L'intelligenza e la capacità di immedesimarsi in caratteri diversi lo rendono divertente in Erik il vichingo (1989) di T. Jones, disarmante in Mister Hula Hoop (1994) di J. Coen e perfido in I protagonisti (1992) e America oggi (1993) di R. Altman. Come regista si distingue per le storie di impegno civile come Bob Roberts (1992) e Dead Man Walking - Condannato a morte (1995). Nel 2003 la sua intensa interpretazione del... Approfondisci
Note legali