Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 117 liste dei desideri
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Che fare?
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. in 4/5 settimane disp. in 4/5 settimane
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 € Spedizione gratuita
disponibile in 4/5 settimane disponibile in 4/5 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Che fare? - Lenin - copertina
Chiudi

Dettagli

2004
1 gennaio 2004
Libro universitario
318 p., Brossura
9788886176507

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Voj
Recensioni: 5/5

Sempre attuale.

Leggi di più Leggi di meno
Stefano Vaglio Laurin
Recensioni: 4/5

Non avrete tra le mani un libro apologetico di un'ideologia,anche se il pensiero socialista e'un sottofondo permanente.La finalita'di Lenin e'"tecnico-logistica".Vuole fornire indicazioni metodologiche,"istruzioni per l'uso"nell'impiego della poderosa macchina da guerra sociale quale si stava rivelando allora il movimento di protesta popolare russo.Lenin capisce che ci sono i presupposti per cambiare davvero tutto.Capisce e si preoccupa.Lo inquieta innanzitutto lo spontaneismo:se questo non diventasse velocemente un sistema organizzato ed esteso sul territorio e se non identificasse in tempi altrettanto rapidi obiettivi a cui tendere, rischierebbe di non esprimere tutte le sue potenzialita'.Bisogna promuovere la presa di coscienza di classe,essere avanguardia operaia. Ed anche creare il rivoluzionario di professione:sacerdote politico votato alla causa socialdemocratica tanto abile ad avvicinarsi agli operai quanto a fuggire dalla polizia.L'Autore stigmatizza il terrorismo,falso stimolo per le masse ma considera altrettanto fallace l'accostarsi alla causa tradunionista.Quest'ultima ridurrebbe la battaglia entro il perimetro di una sterile lotta economica verso il padronato;la lotta socialdemocratica scende invece nella societa'piu'estensivamente di una discussione per motivi salariali.E'confronto con tutte le classi della societa'(allora)contemporanea.Deve vantare pero'un personalita'da forza politica organizzata.Lenin insiste sull'importanza della comunicazione:diffusione di informazioni e propaganda sono armi affilate nelle mani della rivoluzione.Serve "il giornale"condiviso dalle realta'locali.Oltre Lenin coinvolge il lettore in un dibattito intestino del movimento,allentando l'attenzione di chi legge,tentato a scavalcare queste righe.Libro la cui lettura deve essere dettata da interesse per la storia,certo deprivato da tentazione revanscista di inoculare il pensiero leninista nella disastrata societa'capitalista attuale utilizzando le leve indicate dall autore

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore