Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name) (Colonna Sonora)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Classical
Data di pubblicazione: 26 gennaio 2018
Colonna sonora
  • EAN: 0889854843922

€ 19,50

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La colonna sonora del film diretto da Luca Guadagnino del 2017 Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name). Il film ha ottenuto tre candidature al Golden Globe 2018, come miglior film, miglior attore (Chalamet) e miglior attore non protagonista (Hammer) e quattro candidature ai premi Oscar 2018 come miglior film, miglior attore (Chalamet), miglior sceneggiatura non originale, miglior canzone (Mystery of Love).
Sufjan Stevens ha contribuito con tre nuove canzoni alla colonna sonora: Mystery of Love, Visions of Gideon e una nuova versione di Futile Devices con pianoforte. Futile Devices fa parte dell'album del 2010 The Age of Adz. Stevens ha tratto ispirazione dalla sceneggiatura, dal libro e dalle conversazioni con il regista riguardo ai personaggi. Chiamami col tuo nome è la prima esperienza di Stevens con una colonna sonora di un film.
La colonna sonora include anche canzoni di The Psychedelic Furs, Loredana Berté, Bandolero, Giorgio Moroder, Joe Esposito e F.R. David, con composizioni di John Adams, Frank Glazer, Ryuichi Sakamoto, Johann Sebastian Bach e Maurice Ravel.
La sceneggiatura del film è scritta da James Ivory ed è un adattamento cinematografico del romanzo Chiamami col tuo nome di André Aciman. È il terzo e ultimo film della "trilogia del desiderio" di Guadagnino, dopo Io sono l'amore (2009) e A Bigger Splash (2015). Ambientato nel nord Italia nel 1983, il film racconta la storia d'amore tra Elio (Timothée Chalamet), un diciassettenne residente in Italia, e lo studente americano Oliver (Armie Hammer). Fanno parte del cast anche Michael Stuhlbarg, Amira Casar, Esther Garrel e Victoire Du Bois.
Disco 1
1
Hallelujah Junction - 1st movement - John Adams
2
M.A.Y. in the Backyard - Ryuichi Sakamoto
3
J'adore Venise - Loredana Bertè
4
Paris Latino - Bandolero
5
Sonatine bureaucratique - Frank Glazer
6
Zion hört die Wächter singen (From "Cantata Wachet auf, ruft uns die Stimme", BWV 140) - Alessio Bax
7
Lady Lady Lady - Giorgio Moroder & Joe Esposito
8
Une barque sur l'océan from Miroirs - Andre Laplante
9
Futile Devices (Doveman Remix) - Sufjan Stevens
10
Germination - Ryuichi Sakamoto
11
Words - F.R. David
12
È la vita - Marco Armani
13
Mystery of Love - Sufjan Stevens
14
Radio Varsavia - Franco Battiato
15
Love My Way - The Psychedelic Furs
16
Le jardin féerique from Ma mère l'Oye - Valeria Szervánszky & Ronald Cavaye
17
Visions of Gideon - Sufjan Stevens
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fabrizio

    11/03/2019 08:55:03

    Una colonna sonora non solo coerente all'ambientazione storica scelta per il film da Guadagnino (estate dell'83) per la quale pare che lui stesso abbia fatto una ricerca su quali pezzi passassero e li ha selezionato, tra grandi successi internazionali ed italiani. The Psychedelic Furs e Battiato, Giorgio Moroder e Loredana Bertè. Scelta musica impreziosita anche da virtuosismi al pianoforte ed assolutamente dalle composizioni originali di Sufjan Stevens, 'Visions of Gideon' e la nominata agli oscar 'Mistery of love'. Il suo ascolto sa portare il cuore da un'altra parte.

  • User Icon

    Stefano76

    12/03/2018 08:10:03

    colonna sonora molto molto bella. canzoni anni 80 per rivivere in pieno la bellezza del film

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali