Ci vuole un gran fisico (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2012
Supporto: DVD

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,99 €)

Eva è una donna come tante. Come riesce a fare tutto? Semplice, di corsa. Facendo l'equilibrista, come solo le donne a volte sanno fare. Sempre in bilico tra lavoro, famiglia, l'ex marito, la figlia ribelle, l'arzilla madre, colleghi, amici e corteggiatori. Sesso, non pervenuto. Forma fisica: così così, con tendenza al disfacimento. E come se non bastasse per Eva è in arrivo un compleanno molto speciale: cinquanta candeline sulla torta... un bel fuoco da spengere.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Beatrice

    20/09/2019 19:42:18

    Ci vuole un gran fisico anche in questo film, come in tutti quelli in cui appare come protagonista, Angela Finocchiaro mette in luce la sua vena comica. Interpreta il ruolo di una commessa di un grande magazzino che raggiunti i 50 anni vuole rivoluzionare la sua vita cominciando dal suo fisico. Un matrimonio alle spalle e il rapporto conflittuale con la figlia. Un vita come tante fino a quando Eva decide che così non va più bene. Con grande umorismo e le espressioni irresistibili della Finocchiaro si mette in scena un film leggero e divertente anche in molte sue battute. Adoro questa attrice perché con tanta naturalezza ti mette di fronte all’aspetto più scanzonato della vita, o meglio trova sempre il modo più comico per affrontare i problemi e le traversie della vita. E’ sempre un piacere rivederlo anche se forse non è il film migliore dell’attrice.

  • Produzione: Mustang Entertaiment, 2019
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Angela Finocchiaro Cover

    Attrice italiana. Affermatasi in teatro e nel cabaret, approda al cinema con la pellicola comica Ratataplan (1979), opera prima di M. Nichetti in cui gli attori non parlano e devono quindi dar fondo a tutte le proprie risorse mimiche. Dello stesso regista interpreta l’anno dopo Ho fatto splash. La conferma del suo talento comico giunge con Domani accadrà (1988), primo film di D. Luchetti, mentre i maggiori riconoscimenti li ottiene con Luisa, Carla, Lorenza e... le affettuose lontananze (1989) di S. Rossi, Il portaborse (1991) sempre di D. Luchetti, Volere volare (1991) di M. Nichetti. In Il muro di gomma (1991) di M. Risi e Non ti muovere (2004) di S.?Castellitto si dimostra efficace anche nei ruoli drammatici, mentre segnano un ritorno alla commedia Arriva la bufera (1993) di Luchetti e... Approfondisci
  • Giovanni Storti Cover

    Giovanni Storti è il 33,33 per cento del popolare trio Aldo, Giovanni e Giacomo. Comico, attore, sceneggiatore, scrittore e regista italiano, dal 2008 si appassiona al mondo del trail correndo in tutto il mondo: Marocco, Tunisia, Brasile, Islanda, Israele, Libano, Stati Uniti, Bolivia, Canton Ticino. Ha corso in pianura, in montagna, nel deserto, da 0 a 5000 metri sul livello del mare. Con Franz Rossi per Mondadori ha pubblicato Corro perché mia mamma mi picchia (2013), Una seducente sospensione del buon senso (2015) e Niente panico si continua a correre (2018). Approfondisci
Note legali