Il cielo dopo di noi. Copia autografata

Silvia Zucca

Editore: Nord
Collana: Narrativa Nord
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 31 agosto 2018
Pagine: 468 p., Rilegato
  • EAN: 0001121469943
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Diventata un caso editoriale grazie al successo internazionale del suo romanzo d’esordio, nel Cielo dopo di noi Silvia Zucca racconta la fragilità della vita e la forza dei legami familiari.

«Alzo il viso verso il cielo. Quant'è facile, penso. Quant'è facile che le cose si rompano, anche quelle che sembrano più solide, come l'amore di un padre. Alle volte basta un soffio, un gesto sbadato, del quale non hai considerato le conseguenze. È così che è successo tra noi, come per quei vasi che urti col gomiuto e prima che te ne accorga finiscono in mille pezzi sul pavimento»

Alberto, il padre di Miranda, è scomparso. Da dodici anni lei non ha contatti con la famiglia e quella notizia è come un fulmine in un cielo che si è sempre rifiutata di guardare e che, adesso, la chiama a sé con prepotenza. Così, frugando tra le carte del padre, trova una lettera datata 18 novembre 1944: è una lettera d'amore destinata alla nonna, Gemma. Ma chi è l'uomo che promette a Gemma di tornare da lei e da Alberto? Possibile che quel mistero sia collegato all'improvvisa scomparsa del padre? C'è solo un modo per scoprirlo: andare a Sant'Egidio dei Gelsi, il paese in cui lui e Gemma si erano rifugiati durante la guerra. E, sotto il cielo idilliaco della campagna piemontese, Miranda raccoglierà i frammenti di una storia solo apparentemente dimenticata; la storia di un ragazzino senza padre, costretto a crescere troppo in fretta, e di una donna obbligata a prendere una decisione terribile, che segnerà la sua vita per sempre. Una storia che la condurrà infine da Alberto, ma che soprattutto le permetterà di alzare gli occhi e capire che il futuro – il cielo dopo di noi – si rasserena solo se si ha il coraggio di cancellare le nubi del passato e di aprirsi all’amore. Diventata un caso editoriale grazie al successo internazionale del suo romanzo d’esordio, nel Cielo dopo di noi Silvia Zucca racconta la fragilità della vita e la forza dei legami familiari, parlando delle donne di ieri e di oggi e dei segni che tutti noi lasciamo nel mondo e nel cuore delle persone, quelle che ci hanno preceduto e quelle che continueranno il nostro cammino.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marta Gargiulo

    22/09/2018 13:26:52

    Come vi ho accennato qualche rigo sopra, nel libro troverete poco e niente dell'autrice spumeggiante e briosa di 'Guida astrologica per cuori infranti' ma, devo dire, che ho apprezzato moltissimo anche la versione più 'adulta', seria e matura di Silvia Zucca. Questo romanzo è una storia profonda e toccante, una storia a cavallo tra passato e presente in cui ogni singolo protagonista lotta contro se stesso, i propri ricordi e la propria coscienza. Alberto e Miranda, padre e figlia, sono i personaggi principali di una vicenda che si rivela molto più complessa di quanto possa sembrare ad una prima occhiata. Miranda non ha più rapporti, né con lui né con la sua famiglia, da anni ma quando suo padre scompare non può proprio tirarsi indietro. Un misto di curiosità e un ritrovato affetto per il genitore, la spingono a buttarsi a capofitto nella ricerca in un paesaggio idilliaco rappresentato dal paesino, Sant'Egidio dei Gelsi. Qui, ogni angolo è intriso di storia e di racconti sussurrati che ancora serpeggiano tra gli abitanti del paese. Lo spettro della guerra torna ancora a tormentare tutti loro, in particolare Alberto deciso a far luce su alcuni ricordi e un segreto sepolto nel passato. Tra le valli piemontesi prende vita una storia intensa e dolorosa, una storia di scelte e segreti che non vogliono più restare nascosti, si cerca un riscatto o un perdono per gli errori commessi. Contemporaneamente, si ricuciono rapporti e se ne creano di nuovi in un meraviglioso viaggio nella storia e nei sentimenti. L'autrice intesse una trama eccezionale capace di catturare il lettore con una storia semplice ma, allo stesso tempo, ricca di significato. Ho apprezzato ogni singola pagina del libro, che ho divorato nel giro di una soleggiata mattinata, l'autrice ha una scrittura molto evocativa e dettagliata. Mi ha completamente coinvolta nella sua storia, sono entrata in sintonia con i personaggi e con l'ambientazione. Ho adorato lo stile elegante e ricercato di Silvia Zucca!

  • User Icon

    Rita

    18/09/2018 20:06:19

    E dire che fino alla sua metà ero convinta sarebbe stata una lettura che avrei dimenticato facilmente! Improvvisamente, però, è sopraggiunta una curiosità sempre più insistente, pienamente soddisfatta da una serie di rapidissimi e dolorosi eventi i quali, oltre a chiarire il ruolo degli innumerevoli personaggi (che, alla fine, non sembrano nemmeno tali, tanto li s'impara a conoscere) all'interno della vicenda, fornisce un nuovo e commovente significato alle circostanze del presente. "Il cielo dopo di noi" è un romanzo sui fraintendimenti e sulle scoperte, deleteri i primi, necessarie le altre, soprattutto quando si vuol costruire un rapporto. È infatti il passato oscuro di Alberto e Gemma a separarli da Miranda, un passato che essi stessi non conoscono del tutto, perché influenzato da sensi di colpa e convinzioni errate. E lo scopo dell'indagine che unisce padre e figlia è proprio quelle di spazzarle via per sempre.

Scrivi una recensione