I cinque guerrieri

Matthew Reilly

Traduttore: M. Dompè
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 giugno 2012
Pagine: 432 p., Brossura
  • EAN: 9788850228423
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    annalisa

    06/08/2013 13:55:32

    a me questa saga sinceramente è piaciuta...mi ha tenuta incollata ai libri...vero che ci sono passaggi non corretti e dimenticanze alcune volte grossolane però son libri d'avventura...servono a sognare, anche se poi ti danno lo spunto per andare ad approfondire i concetti e i luoghi. libri consigliatissimo...sotto l'ombrellone fantastici

  • User Icon

    white

    16/09/2012 19:00:42

    questo libro è il degno finale della trilogia di jack west, a chi sono piaciuti i primi due libri della serie non potrà far altro che amare "i cinque guerrieri", con azione, fughe e inseguimenti a non finire, questo libro non lascia il tempo di riposarsi, ti costringe a leggerlo tutto d'un fiato. ho sempre amato storie del genere, un viaggo intorno al mondo alla ricerca di misteriosi artefatti che servono a salvare il mondo, secondo me una storia del genere dovrebbe piacere a chiunque. "le sette prove", il primo capitolo di questa trilogia, è il libro che consiglierei a tutti quegli adolescenti che in tutta la vita non hanno mai letto per far scoprire loro il meraviglioso mondo nascosto all'interno di un libro.

  • User Icon

    theand

    28/04/2011 11:37:34

    Adoro questo scrittore e lo seguo fin dai suoi esordi. Aspettavo con trepida attesa questa seconda puntata ed invece mi ritrovo questa accozzaglia di cose senza senso, un cattivo che sembra il migliore di sempre per poi rivelarsi semplice "carne da cannone", dei comprimari al limite dell'inutilità e per concludere un finale non all'altezza della saga, se poi di finale si può parlare. Personalmente ritengo questo lavoro il peggiore scritto dall'autore e spero che, sia solo uno scivolone dovuto al fatto che come al solito le case editrici premono per avere la quantità piuttosto che la qualità. Aspetto il suo prossimo lavoro, intanto non mi sento assolutamente di consigliare questo libro.

  • User Icon

    luca

    17/03/2011 16:28:06

    Purtroppo il buon vecchio Reilly ha perso lo smalto dei vecchi tempi. La seconda puntata della storia bruscamente interrotta nel precedente libro "Le sei pietre sacre" rappresenta il punto più basso della parabola discendente di questo autore. Visto il target del libro, non ci si aspetta certo di leggere un prodotto di fine letteratura ma nemmeno uno scritto infantile e noioso. Nessun filo logico che connetta i vari momenti del racconto, continui salti "di palo in frasca", dialoghi tra i personaggi imbarazzanti tanto da rendere quelli udibili nei film di Bruce Lee rari pezzi di shakespeariana memoria. Da leggere solo per dovere di completezza della storia se, come me, malauguratamente avete letto il primo episodio...ma che fatica!!! Consiglio per il futuro? Aspettate qualche anno e rileggete i primi e più ispirati prodotti (Tempio, Ice Station, Area 7) di colui che un tempo apparteneva al gotha degli autori "d'azione": appagamento assicurato, zero denaro buttato.

  • User Icon

    Maurizio

    12/11/2010 19:07:38

    A me Reilly piace. Piaciono le sue trame essenziali, i suoi personaggi stilizzati e sopra le righe (moolto sopra le righe) la demenzialita' di molte situazioni al cui confronto Indiana Jones sembra un racconto da oratorio. Certo va preso per quello che e': uno svago, come tanti film popcorn che riempiono i cinema. Se cercate un buon libro d'azione, leggetevi prima gli altri due, anche perche' questa "ultima" puntata, un filo piu' macchinosa e mistica delle precedenti.

  • User Icon

    Massimo

    31/10/2010 20:35:13

    Ultima (???) puntata della serie dedicata a West e al suo gruppo di guerrieri archeologi. Se siete fan di Reilly correte in libreria. Se non lo avete mai letto, iniziate la storia dall'inizio o godetevi prima Tempio o Ice Station, facendovi un'idea del suo stile minimalista, tutto azione e trame scombinate, assai sopra le righe, in un mix tra un videogioco sparatutto e Indiana Jones. Se cercate un libro serio, meditativo e ben documentato, lasciate perdere

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione