Categorie

Robert Ludlum

Collana: Narrativa
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 528 p.
  • EAN: 9788817107358

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Max

    07/02/2015 23.38.43

    Pubblicato nel 1979, e si vede. Datato, lento, sicuramente vittima di una traduzione vetusta e farraginosa (per fare qualche esempio: "giuoco", "veduto", "ella" ed "egli" usati ad ogni piè sospinto, come se la lingua italiana, contrariamente all'inglese, non prevedesse il soggetto sottointeso), scene di azione confuse e prive di mordente (con l'attenuante della traduzione discutibile) che sfigurano di fronte alla produzione nostrana di Stefano Di Marino e Alan Altieri (tanto per fare due esempi). Fastidiosamente pieno di ingenuità e falsità storiche riguardo ad argomenti seri che meriterebbero, indipendentemente dalle opinioni personali, un approccio più "serio" anche all'interno di un libro di fiction (le BR che uccidono bambini in attentati dinamitardi e torturano le donne? Il Ku Klux Klan e la Rote Armee Fraktion in amorevole simbiosi?). Mi aspettavo molto di più, probabilmente memore di una lettura giovanile meno "sofisticata" e più facilmente impressionabile. Deludente.

  • User Icon

    ANDREA

    14/10/2014 12.44.07

    Un capolavoro! un libro che va a 300 all'ora da pagina 1 a pagina 528, una trama senza alcuna forzatura nonostante la vastità e complessità della storia stessa. Il finale è da cardiopalma. libro assolutamente consigliato credo uno dei migliori lavori dell'autore.

  • User Icon

    pietro capellini

    14/04/2004 19.00.58

    Se non si è letto il primo libro(il circolo Matarese)si rischia di perdersi,ma Ludlum rimane un grande narratore.

Scrivi una recensione