La città ai confini del cielo

Elif Shafak

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: B. Masini
Editore: Rizzoli
Collana: Scala stranieri
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 27 agosto 2014
Pagine: 558 p., Rilegato
  • EAN: 9788817075640

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Di ambientazione storica

Salvato in 86 liste dei desideri

€ 7,00

€ 20,00
(-65%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La città ai confini del cielo

Elif Shafak

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La città ai confini del cielo

Elif Shafak

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La città ai confini del cielo

Elif Shafak

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella Istanbul del XVI secolo, in un caleidoscopio di personaggi storici e immaginari, Jahan è un mahout bugiardo e opportunista, un ragazzino scaltro di origini oscure. Arrivato via nave nella città delle sette colline per accompagnare Chota, l'elefante bianco che lo Scià dell'Hindustan ha mandato in dono al Sultano Suleiman, la sua vita dovrebbe restare confinata nel serraglio, fra tigri, leoni, gazzelle e giraffe. Jahan dovrebbe rimanere per sempre relegato al rango di servitore privilegiato, dedito alle cure di Chota, il pachiderma che adorna con la sua stravaganza lo zoo privato del palazzo reale. E invece il caso lo conduce ad attirare l'attenzione di Sinan, il Capo architetto reale, che ne fa uno dei suoi apprendisti. Sinan è un uomo saggio, pacato, sensibile; Jahan non potrebbe trovare maestro più attento e appassionato, e sotto la sua guida si guadagna un lavoro di prestigio, abbandona l'abitudine al furto, cresce. La sua è la storia di un successo edificato con pazienza e devozione, proprio come le moschee e i ponti del maestro Sinan. Ma la vita non accetta di essere disegnata e progettata: prende il suo corso, semplicemente. E per Jahan ruoterà attorno a due centri, due amori: quello impossibile per la principessa Mihrimah, la figlia del Sultano. E quello saldo e semplice di Chota, che sarà sempre lì ad aspettarlo e a consolarlo nei momenti più bui, gigantesco, fedele, forte.
4,14
di 5
Totale 7
5
3
4
3
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Salvo P.

    06/03/2019 21:36:05

    Mi hanno regalato questo libro anni fa;lo conservo con piacere ottima ambientazione libro gradevole!

  • User Icon

    Cesco

    19/09/2018 14:48:00

    Romanzo avvincente, trasmette amore per l'arte

  • User Icon

    Jess_

    18/09/2018 19:26:30

    Ho comprato questo libro con un grande entusiasmo, non vedevo l’ora di leggerlo, la trama mi aveva conquistato, ma devo dire che non ha rispecchiato le mie aspettative. Leggo tutti commenti positivi, senza nulla togliere alla narrazione fiabesca, i luoghi magici in cui è ambientato, ma non sono riuscita a finire di leggerlo, ho ricominciato più volte e mi sono fermata sempre allo stesso punto, narrazione dispersiva, salti temporali a volte incomprensibili, in molti tratti noioso.

  • User Icon

    Lapo

    11/06/2018 12:24:07

    In una Istanbul della seconda metà del ‘500, ricca di moschee e palazzi, con le lunghe ombre dei minareti nei tramonti cremisi e dove vicoli maleodoranti si snodano fra povere catapecchie, cresce Jahan, affezionato ammaestratore del cucciolo di un elefante ospite nel regio serraglio, segretamente infatuato della affascinante e irraggiungibile figlia del Sultano, e al contempo entusiasta e operoso apprendista del Capo architetto reale. La storia prende l’avvio con un tono leggero e fiabesco, quando il protagonista è un adolescente appena approdato nella capitale ottomana, e via via la narrazione si popola di una folla eterogenea di personaggi – marinai, funzionari reali, zingari, soldati, operai, architetti – e si fa più serrata fino a una rivelazione finale inaspettata che getta luce su alcuni episodi rimasti oscuri.

  • User Icon

    Lupo '58

    13/06/2015 12:56:52

    Bello, poetico, a tratti fiabesco questo romanzo della Shafak, che attraverso le vicende del protagonista Jahan e di una carrellata di altri indimenticabili personaggi, alcuni storici e altri di fantasia, immerge chi legge nella magica atmosfera della Istanbul del XVI secolo. Quello che ne esce é un grande affresco di questa città con i suoi splendidi palazzi e le imponenti moschee, ma anche gli intrighi politici, le congiure di palazzo, la sovrappopolazione e la peste, che periodicamente la flagella. Molto coinvolgente il tema della profonda amicizia tra il protagonista Jahan e Chota, l'elefante bianco, ma soprattutto quello del rapporto tra Jahan e Sinan, il Capo Architetto Reale, figura storica realmente esistita e alla quale si attribuisce la realizzazione di oltre 300 edifici. L'autrice ha il merito di disegnare alla perfezione la figura di questo grande architetto, rendendolo un personaggio affascinante e di grande carisma e, a mio parere, il più interessante fra tutti quelli del romanzo.

  • User Icon

    moira

    07/06/2015 21:45:57

    Libro dolcissimo e di buoni sentimenti. Un libro che trasmette pace e finalmente ritmi più lenti con la frenesia di Istanbul da sottofondo. Un libro magico.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    19/11/2014 06:52:06

    Bellissimo e molto poetico

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Elif Shafak Cover

    È considerata una delle voci più importanti della narrativa turca ed è l'autrice più venduta in Turchia. Figlia di genitori separati, vive la sua infanzia e la prima giovinezza in Spagna e in Giordania, con la madre, per poi andare a vivere presso la famiglia natale in Turchia, dove diventa un’apprezzata accademica di storia mediorientale e una scrittrice.Scrive provocatoriamente di argomenti quali il bigottismo, la xenofobia, tematiche legate al femminismo e al sufismo.È stata processata, con la richiesta di una condanna a tre anni di prigione, per aver "offeso il buon nome della Turchia" con La bastarda di Istanbul.Per Rizzoli ha pubblicato La bastarda di Istanbul, Il palazzo delle pulci, Latte nero, La casa dei quattro venti e Le quaranta porte, I... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali