Categorie
Editore: Liguori
Collana: Barataria
Anno edizione: 2005
Pagine: 248 p.
  • EAN: 9788820736835
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 9,17

Francisco de Quevedo aveva previsto la ripartizione del corpus delle sue poesie in nove libri, intitolato ognuno ad una delle nove Muse: una scelta che intendeva riflettere l'ampiezza di registri del corpus stesso. Egli non giunse a veder pubblicata l'opera, che uscì a due riprese, nel 1648 e nel 1670. Per ragioni varie gli editori novecenteschi non rispettarono la volontà del poeta, preferendo raggruppare le composizioni in settori dai titoli più generici e più immediatamente intuibili (poesie "morali", "religiose", "amorose", ecc.). è parso opportuno ritornare al criterio dell'autore: così abbiamo scelto di ripubblicare il primo libro, originariamente intitolato "Clío. Musa I. Canta poesías heroicas. Esto es elogios y memorias de príncipes y varones ilustres" ("Canta poesie eroiche, cioè elogi e commemorazioni di principi e personaggi illustri"), aggiungendovi per affinità tematica un'antologia tratta dalla Musa III, "Melpómene".