Recensioni Il codice Rebecca

  • User Icon
    17/08/2019 14:59:49

    Spionaggio tranquillo e senza fatica. Non mi aspettavo niente di meno, forse qualcosa di più, ma ci può stare. Certo che il codice Rebecca che da il titolo al romanzo non ricopre assolutamente il posto principale tra i fattori del libro; piuttosto è pieno di sesso e allusioni ad esso, come del resto inizio ad aspettarmi sempre da Follet. Sarei curioso di sapere in quale paese si vendono di più i suoi libri... Alcuni espedienti sono inverosimili e questo mostra le lacune dell'autore: pensare che una spia in tempo e luogo di guerra vada in giro disarmata, per di più subito dopo aver subito un'aggressione, è veramente demenziale, e per non farsi notare non va in giro camuffato no, ma in moto... ma chi sei Ethan! Questi dettagli non me li aspetto da un cosiddetto grande autore. I militari inglesi poi, sembrano narcolettici.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/03/2019 17:14:01

    Questo libro dimostra quanto Ken Follett sia uno scrittore straordinario e non secondo a nessuno dal punto di vista tecnico...costruito in modo eccellente sia nell'ambientazione sia nei personaggi che sono sufficientemente approfonditi senza dilungarsi inutilmente.La trama come spesso accade nei libri di Follett offre interessanti spunti storici. Non sono un appassionato di libri di spionaggio ma posso dire di averlo apprezzato in quanto tecnicamente impeccabile...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/03/2019 17:26:08

    Sembra un bel film proiettato sulle pagine - appassionante e, per certi versi, misterioso - invece si tratta di un omanzo ambientato nella seconda guerra mondiale, veloce, piacevole, ben scritto e strutturato. I personaggi sono davvero interessanti e la storia tiene con il fiato sospeso soprattutto nell'ultimi parte. Inoltre parla della guerra vista dall'Egitto, prospettiva che non avevo mai "visto".

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    05/03/2019 09:29:44

    non tra i più belli ma da leggere per chi ama questo autore!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    27/11/2018 16:42:04

    Un romanzo in pieno stile Follett e quindi bellissimo, capace di catturare il lettore fin dalle prime pagine e che lascia col fiato sospeso fino all'ultimo. Una storia di spionaggio narrata da diversi punti di vista, soltanto questo dovrebbe bastare per stuzzicare il lettore. Intrighi, passioni nascenti e rapporti difficili, il tutto sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale che imperversa. Lettura consigliatissima!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    02/08/2018 07:13:21

    Così e così...libro che resta da ombrellone e nulla di più. Di per sè la trama è anche ben congegnata, però il libro perde moltissimo, secondo me , nelle pagine di "sesso" (sempre situazioni inverosimili, soprattutto anche per l'epoca e i "costumi" ai tempi in cui si svolge il romanzo....ma poi che c'entra tutto questo sesso in un libro di spionaggio?!) e nelle pagine di alcune azioni rocambolesche dove l' "uno-contro-tutti-che ce la fa" ricorda qualcosa a metà tra il cartone animato e il peggior 007 degli anni settanta. Avevo letto "La cruna del l'ago", sempre con gli stessi difetti, e volevo provarne ancora uno...ma sinceramente mi fermo qui.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    05/10/2017 15:09:09

    Deludente. Un polpettone incredibile. Molto meglio la storia vera "Operazione Salam" alla quale Follett si è ispirato

    Leggi di più Riduci