Categorie

Marco Boari

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VIII-226 p.
  • EAN: 9788814136504

L'opera è volta ad analizzare come si configuri giuridicamente - in un testo particolarmente rappresentativo qual è la Magna Glossa - il rapporto elementare e fondamentale di potere che prevede l'irrogazione della sofferenza, nell'ambito di organizzazioni (quale soprattutto la famiglia) ""altre"" rispetto a quella pubblica generale.
Ciò nella prospettiva più ampia di rilevare attraverso quali costruzioni l'esercizio diretto della violenza assuma la forma di potere e la veste di diritto; dunque quale sia, alle radici dell'esperienza giuridica, il posto della violenza.