Recensioni Col fucile del console d'Inghilterra

  • User Icon
    29/03/2019 15:35:15

    Bellissimo l’intreccio narrativo che rende appassionante questo romanzo, giocato sulle diverse sfumature dell’amore e sulla ricerca affannosa (e spesso tragica) della propria identità

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/04/2006 18:58:13

    uno dei miei libri preferiti ..... a parte il titolo che originalmente sarebbe ""la Roccia di Tanius"" e che in italiano mi sembra un pò crudele....il libro secondo me è un’opera d’arte che apre una porta(e non solo una finestra) su quello che una cultura forte, modi di fare tradizionali, valori diversi, e opportunità colte o non, fanno di una persona, in un abitat proprio o in abitat diversi! lo scrittore, un libanese vero, sembra essere sincero...ora devo scappare al lavoro,taglio qua, bisogna leggerlo un libro così!(a parte i premi che ha ricevuto!)

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    27/11/2003 15:14:08

    La finzione narrativa condotta con uno stile avvincente, introduce il lettore in un ambiente storico ricco di fascino, ma soprattutto lascia intravedere le molle della storia personale che arrivarono a muovere la Storia di un angolo di mondo ancora oggi nell'occhio del ciclone.

    Leggi di più Riduci