The Collected Works of Jean-Baptiste Poquelin Molière

Molière

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: PergamonMedia
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9783956701030

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This comprehensive eBook presents the complete works or all the significant works - the Œuvre - of this famous and brilliant writer in one ebook - easy-to-read and easy-to-navigate: • Le Bourgeois Gentilhomme. • Tartuffe; Or, The Hypocrite• L'avare. English• Le Malade Imaginaire. • Tartuffe; Or, The Hypocrite• The Flying Doctor• Les précieuses ridicules.• Les fourberies de Scapin. • Les femmes savantes. • Amphitryon• Psyche• L'ecole des maris. English• The Magnificent Lovers (Les Amants magnifiques)• Comtesse D'Escarbagnas. • Le Dépit-amoureux. • Letters to Dead Authors• Le Bourgeois Gentilhomme. • Sganarelle, or, the Self-Deceived Husband• Monsieur De Pourceaugnac• L'étourdi.• The Jealousy of le Barbouillé• The Bores: A Comedy in Three Acts• Don Garcie de Navarre; Ou, le Prince Jaloux. • etc.
  • Molière Cover

    Pseudonimo di Jean-Baptiste Poquelin.Dopo aver studiato presso il Collège de Clermont, retto dai gesuiti e frequentato da ricchi borghesi, seguì corsi di diritto e per un po' di tempo avrebbe in effetti esercitato la professione di avvocato.Per discendenza paterna, poteva fregiarsi del titolo di «tappezziere del re». Ma il suo interesse si sarebbe presto rivolto in maniera esclusiva al teatro: nel 1643, assieme alla famiglia Béjart, fondò l’Illustre Théatre; la compagnia non ebbe successo, e fu costretta a lasciare Parigi. Nel 1658, rientrato a Parigi dopo anni di peregrinazioni in provincia, M. interpretò davanti alla corte il Nicomede di Corneille insieme a una sua farsa, che incontrò subito i favori del pubblico. Sotto... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali