La colonna di Antanacara. Avvento

Ronnie Pizzo,Nicolò Parolini

Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 gennaio 2014
Pagine: 496 p., Rilegato
  • EAN: 9788890982507
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 12,15
Descrizione
Kilarkos: la Grande Guerra si è da poco conclusa, i barbari sono stati ricacciati nelle giungle del sud e i regni ribelli di Basilitheos e Svardal sono tornati sotto il controllo del nuovo Imperatore. Per i quattro Eroi questa nuova missione sarà una passeggiata: recuperare l'imbelle figlio del Duca Enchamneides da una banda di briganti che lo tiene prigioniero sui monti di Svardal. Una cosa da niente. Ma quali segreti nasconde l'antico borgo di Kallstorn, segreti mai più violati dai tempi del Re Dio?

€ 21,38

€ 22,50

Risparmi € 1,12 (5%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessia Palumbo

    16/06/2016 12:14:54

    Ho deciso di acquistare questo libro al Salone del libro in base alle premesse con cui mi era stato presentato; un fantasy duro, adulto, a tratti cupo e con una forte ambientazione. Essendo proprio quello che cerco da questo genere, l'ho acquistato senza esitazione. E i miei desideri non sono stati delusi. Due filoni narrativi molto diversi si intrecciano trascinando il lettore da un punto all'altro del variegato mondo dove le vicende si ambientano. L'ambientazione è molto curata, così come lo è il retroterra culturale che i personaggi esibiscono e che è stato curato con attenzione dagli autori. Tuttavia avrei voluto sapere qualcosa di più sul funzionamento della magia. Molti personaggi ne parlano diverse volte fra di loro nei numerosi dialoghi, però comunque la magia viene descritta da due persone che evidentemente ne sanno e quindi non è che stanno proprio a centellinarti i concetti (ed è giusto così, altrimenti sarebbe saltata la caratterizzazione stessa dei personaggi), ma io come comune mortale mi sono sentita un po' persa fra nodi magici e cose del genere. Soprattutto, non mi è sembrato di percepire i "limiti" della magia. Inoltre, se devo evidenziare una nota leggermente stonata, la trama inizia con un po' troppa lentezza. Non mi sono sentita veramente immersa nelle vicende dei personaggi fino circa alle prime duecento pagine. Certo, era necessario introdurre bene tutti i personaggi, il loro carattere e la loro vita, e questo lo capisco. Lo stile di scrittura è davvero curato e in alcuni punti raggiunge alte vette con descrizioni suggestive e momenti dinamici raccontati con la stessa intensità con cui li stanno vivendo i personaggi. Davvero un fantasy consigliato agli amanti di questa particolare sotto-categoria di questo macro-genere. Ora non mi resta che inserirmi nella lunghissima fila di appassionati lettori che aspettano il seguito!

  • User Icon

    Stefano

    14/11/2015 19:24:46

    Non è certamente al livello dei classici del Fantasy, ma è comunque ad un ottimo livello, e molto superiore ai libracci della Troisi. Una storia interessante ed originale che cattura dall'inizio alla fine. Un po' stereotipati alcuni personaggi, ma attendo con ansia il secondo capitolo.

  • User Icon

    Francesco

    27/10/2015 11:19:46

    Sono un appassionato di lunghissima data di Fantasy, in tutte le sue salse, ho letto ogni autore "canonico" da Tolkien a Salvatore passando per Brooks, fino ai più recenti Goodkind, Jordan, Sanderson, Martin....e potrei andare avanti a lungo. Questo libro è un vero gioiello nostrano, le 500 pagine scorrono rapide e senza intoppi, l'intreccio e l'alternarsi della narrativa dei protagonisti sono sapientemente amalgamati, ti tengono incollato alle pagine. L'ambientazione è definita il giusto, senza risultare pesante, magari non epica e profonda come suggerisce un Tolkien, ma siamo ben lontani da un abbozzo superficiale, l'ho trovata adeguata al ritmo della narrazione. Non mancano colpi di scena che portano di diritto il libro fuori dai classici schemi de "i buoni vincono sempre", senza diventare un killer-seriale alla Martin, inoltre ci sono ampi spazi di riflessione sulle implicazioni tra le righe del narrato. Nel complesso la migliore sorpresa degli ultimi anni, attendo con ansia il secondo volume e spero vivamente l'autore non si perda nell'ormai abitudinaria dilatazione dei tempi di pubblicazione che sembra affliggere ogni scrittore fantasy moderno. Consiglio vivamente la lettura anche ai non appassionati del genere, poichè ritengo che abbia il giusto equilibrio tra leggerezza e caratterizzazione, potrebbe risvegliare una passione nascosta.

  • User Icon

    Michele

    30/01/2015 12:45:00

    È un romanzo avvincente, rispecchia appieno le caratteristiche del genere ma senza lo stile ridondante e pesante caratteristico di molte opere fantasy. La scrittura scorrevole e la trama che incuriosisce rendono la lettura molto veloce. Per le sue caratteristiche lo consiglio anche a chi non è avvezzo a questo genere. Attendo con grande ansia il seguito!

  • User Icon

    Riccardo

    19/11/2014 00:05:05

    Libro estremamente coinvolgente, sia per l'ottimo modo in cui sono stati strutturati personaggi e ambientazioni, sia perché si gioca su una continua entrata in gioco di misteri e curiosità. Questo motivo difatti crea tra i vari capitoli un collegamento tale da voler difficilmente abbandonare la lettura una volta iniziata. Consigliato vivamente agli amanti del fantasy, anche la trama presenta straordinari intrecci e colpi di scena. Lo consiglio vivamente, io l'ho trovato ottimo.

  • User Icon

    Vicky B

    11/07/2014 14:34:09

    Un libro coinvolgente, con personaggi ben costruiti e ben presentati a cui è facile affezionarsi. La tensione narrativa rimane sempre alta, con colpi di scena a volte intuibili come momento narrativo ma comunque non prevedibili come avvenimento. La trama è scorrevole, attira l'attenzione del lettore portando a leggere una pagina dietro l'altra senza fatica alcuna. Non si tratta comunque di una narrazione banale o scontata. Lo stile di scrittura è a volte un po' "grezzo", riconducibile al parlato, ma non infastidisce il lettore e non interferisce con la narrazione. Leggerò volentieri il seguito e consiglio la lettura anche a chi non fosse appassionato del genere.

  • User Icon

    Elisa

    01/07/2014 20:21:45

    E' uno di quei libri che ti siedi sul divano a leggere mezz'oretta e, quando lo posi perché è finito, guardi l'orologio e ti accorgi che sono le 2 del mattino. Una trama coinvolgente, accuratamente gestita tra le due storie, un mondo affascinante, e soprattutto degli ottimi personaggi, straordinariamente vivi e curati. Un ottimo inizio (ma non è per nulla facile aspettare un anno per il prossimo...).

  • User Icon

    Paolo78

    25/06/2014 08:31:11

    E' il secondo libro che leggo pubblicato da questa casa editrice e sono davvero colpito. La qualità di stampa ed estetica del prodotto sono incredibili. E che dire del contenuto? La storia mi è piaciuta davvero molto. Un fantasy con un respiro diverso dal solito e molto coinvolgente. Speriamo gli autori siano puntuali con il secondo.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione