La colonna di fuoco

Ken Follett

Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,4 MB
  • Pagine della versione a stampa: 912 p.
    • EAN: 9788852081972
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 16,99

    Venduto e spedito da IBS

    17 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Emily

      25/09/2018 22:28:30

      Non uno dei miei preferiti di Follet (letti tutti, sono un'appassionata) ma comunqe bello. L'ho trovato in certi tratti un pochino ripetitivo. Resta comunque una piacevole lettura e la ricostruzione storica è perfetta, degna dell'autore.

    • User Icon

      Piergiorgio

      23/09/2018 16:11:01

      La verve storica del nostro Ken ci riserva sempre sorprese gradite e risultati decisamente apprezzabili. È affascinante scoprire, pagina dopo pagina, l'intrecciarsi degli accadimenti reali con quelli nati dalla fantasia dello scrittore. Perfettamente allineati in un sempre più coinvolgente evolversi di emozioni e sentimenti contrastanti. Obiettivamente devo riconoscere di aver trovato la prima metà del romanzo un po' più legata e legnosa del solito, coda che mi ha riacceso il piccolo campanello d'allarme già riscontrato nella trilogia del XIX secolo. Passato ciò, ho ritrovato il Ken Follett di sempre, riconoscendogli le usuali capacità ed abilità infinite nel tenermi incollato alle sue pagine.... specie quelle finali.

    • User Icon

      Caterina Di Palma

      23/09/2018 15:12:27

      Sono appassionata di ken follett e ho letto tutti i suoi libri. Attualmente sono poco oltre la metà dell'attuale ma estremamente soddisfatta, sia perché rispecchia lo stile inconfondibile dello scrittore sia perché amo e conosco bene il periodo storico legato ai Tudor ed in particolare quello elisabettiano, comprese congiure e complotti per la disputa del trono inglese, le lotte fra cattolici e protestanti e la nascita dei gesuiti, con le loro predicazioni segrete. Eccellente, anche questa volta Follett non si è smentito, sia nel modello stilistico che nella fedele ricostruzione storica.

    • User Icon

      vale

      21/09/2018 14:33:43

      Altro bel romanzo storico di Follet! Unica pecca, a mio parere, è la presenza di troppi personaggi. Nonostante ciò la narrazione risulta coinvolgente e scorrevole.

    • User Icon

      Giordano Bruno

      20/09/2018 16:48:08

      A differenza di altri scrittori, Follett ha il pregio di saper dosare gli ingredienti della sua ricetta (un po' sempre quella, a dire il vero). Come per "La caduta dei giganti" avrei preferito più storia che Storia, ma qui devo dire che le due sono abilmente combinate ed è stato un piacevole ripasso di storia rinascimentale. Lunghissimo, unico difetto, ma l'impressione di aver vissuto un'epoca almeno rimane. Ora mi auguro che il ciclo di Kingsbridge sia terminato qui, il troppo stroppia di solito. Un difetto? Come sempre nei libri di Follett la netta separazione tra personaggi buoni e personaggi cattivi e il ripresentarsi di alcuni cliché (=amore contrastato per 1000 pagine). Forse sarebbe il caso di evolversi.

    • User Icon

      Simo

      19/09/2018 19:17:39

      Ho trovato questo libro molto bello, sarà per l'epoca in cui è ambientata la storia che è una tra le mie epoche preferite; ma anche l'intreccio dei personaggi è molto elaborato e coinvolgente. La ricostruzione della francia dell'epoca è favolosa con quel tocco di mistero e di paura che sono i 2 ingredienti perfetti

    • User Icon

      Terzo capitolo x Ken

      19/09/2018 09:54:40

      Ken Follett è tra i miei autori preferiti e con quest'opera è riuscito ancora una volta a non deludermi. Ormai vado a colpo sicuro acquistando i suoi libri senza aver bisogno di leggere recensioni varie. Questo è il 3° libro della saga della "Cattedrale" e risulta coinvolgente come i due precedenti. La storia si snoda con Ned personaggio centrale, che riesce a prendere il lettore. Risulta ben scritto e tradotto, ma è meno avvincente e forse un poco più fiacco dei precedenti, pur mantenendo la bravura e la capacità di Ken Follett nell'intrecciare storia e fantasia rendendo altamente scorrevole un romanzo di questa mole. Consigliatissimo

    • User Icon

      Teresa

      19/09/2018 08:37:01

      Amo molto lo scrittore, che sa spaziare in diversi generi, tempi e luoghi senza mai sbagliare. La colonna di fuoco è stato presentato come il proseguo de I pilastri della terra e Mondo senza fine, ma si discosta molto dagli altri due perché per la prima volta Kinsbridge non è protagonista ma marginale alla storia. È ambientato soprattutto nell'Inghilterra Elisabettiana e secondo me non riesce a coinvolgere il lettore quanto i due romanzi precedenti facenti parte della trilogia. Il periodo storico è presentato in modo molto accurato, rendendo onore una volta di più a Ken Follett, ma quando ho iniziato la lettura di questo libro mi aspettavo tutt'altro.

    • User Icon

      Andrea

      18/09/2018 21:16:52

      Questo libro è un capolavoro. Lungo e, allo stesso tempo, leggero. Intenso, ma anche logico. Ricco, soprattutto. Gli effetti a sorpresa coinvolgono e mantengono viva l'attenzione. Per certi aspetti mi ha ricordato "I tre Moschettieri". Sarà per il senso di giustizia, per il coraggio del protagonista o per gli intrecci amorosi. Un grande libro in ogni caso.

    • User Icon

      irene

      18/09/2018 15:36:41

      Non riesco a condividere l'entusiasmo dei più su questo libro: sono lontani gli sfarzi de "I pilastri della terra" (purtroppo!) e in certe parti mi veniva da sbadigliare. Finale intuibile. Tre stelle per la ricostruzione storica, come sempre accurata.

    • User Icon

      Impossibile sbagliare

      18/09/2018 13:41:27

      Mia madre ama questo genere e non potevo non regalarle questa "Colonna di Fuoco". Mia madre era davvero entusiasta all'idea di poter iniziare la sua lettura e subito ha iniziato a divorarlo. La lettura è molto scorrevole e le ricostruzioni storiche sono il top, la trama è avvincente e non scontata e grazie alle ricostruzioni, i personaggi sembrano davanti a noi come se li stessimo vedendo realmente e permette inoltre di diventare un tutt'uno con il romanzo. Consiglio davvero di leggere questo libro e tutti i libri di Ken Follett.

    • User Icon

      MONICA

      18/09/2018 12:13:03

      non mi è piaciuto, non sono riuscita neanche a finirlo. Dopo i pilastri della terra (un capolavoro) e il mondo senza fine ho trovato questo libro molto noioso, con troppi personaggi, ci si perde!!!

    • User Icon

      carlo

      18/09/2018 05:45:31

      attendevo questo testo e l'ho letto tutto d'un fiato nonostante la mole, ma devo dire che pur rimanendo un buon testo di lettura semplice e avvincente in certi momenti non ha evitato il rischio di esserte ripetitivo rispetto ai precedente creando situazioni similari. In ogni caso una lettura piacevole

    • User Icon

      Claudio

      21/05/2018 12:00:04

      Narrazione di eventi storici in cui Follett ha inserito le vicende di personaggi di fantasia e realmente esistiti: sembra di leggere tre romanzi che si intrecciano solo perchè ambientati nello stesso periodo storico. Lettura scorrevole, ma senza mordente e desiderio di leggere una pagina dietro l'altra. Sembra più un terzo capitolo a "fini commerciali".

    • User Icon

      Flavio

      07/05/2018 10:25:53

      Il romanzo storico è bello ed avvincente e scorre piuttosto bene a parte pochi tratti dove diventa eccessivamente prolisso; concordo sul fatto che vi siano troppi personaggi, come più di qualcuno ha già osservato. Ci andrei inoltre cauto a chiamarlo proseguo de "I Pilastri della Terra" e "Mondo senza fine" perché la Cattedrale e Kingsbridge sono quasi sempre lontani visto che i fatti si svolgono prettamente altrove. Comunque molto bello e sicuramente consiglio di leggerlo, senza fretta però.

    • User Icon

      Vittorio

      23/04/2018 07:36:19

      Ripetersi è difficile, forse impossibile, ne è la dimostrazione La Colonna di Fuoco, bel libro di Ken Follett, ma molto lontano da I Pilastri della Terra e soprattutto Mondo senza Fine. La Colonna di Fuoco è comunque una bella storia, avvincente, ma a differenza dei primi due, alla fine la storia si concentra solamente su di tre-quattro personaggi, facendo sparire un po' tutti gli altri. Ho visto in questo libro piu' una trovata pubblicitaria che la necessità di una terza storia. Comunque da leggere, ma dimenticate i primi due!!

    • User Icon

      Stefano

      16/02/2018 09:21:17

      L'ho trovato eccessivamente prolisso e anche un po' ripetitivo. Anch'io non ho avvertito il pathos nella lettura, lasciandomi un po' deluso.

    • User Icon

      giorgio

      07/02/2018 16:33:19

      Scorrevole,forse un pó tedioso in certe parti,niente a che vedere con "i pilastri della terra"..qui Follet si allontana dalla storia della cattedrale e fei suoi interpreti,per provare a percorrere le scritture di Dumas(chiaro ed evidente),ma Dumas in " la regina Margot"descrive moolto meglio questo periodo storico..e anche come scrittura non ci sono paragoni!..meglio di "un mondo senza fine"ma poca consistenza narrativa e storica..si può comunque leggere con leggerezza.

    • User Icon

      Elena

      02/02/2018 16:02:58

      Follett non delude mai.sebbene le pagine siamo 900e il periodo trattato molto a noi lontano la storia è molto avvincente.per nulla scontata.molto ben narrata anche nei particolari.Non è nemmeno difficile memorizzare i protagonisti. Da consigliare

    • User Icon

      Raffaele

      02/02/2018 14:55:58

      MERAVIGLIOSO!Un libro che crea dipendenza!

    Vedi tutte le 58 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione