Colpa delle stelle - John Green - copertina

Colpa delle stelle

John Green

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Giorgia Grilli
Editore: Rizzoli
Collana: Vintage
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 maggio 2015
Pagine: 347 p., Brossura
Età di lettura: Young Adult
  • EAN: 9788817081566
Salvato in 94 liste dei desideri

€ 7,02

€ 13,00

Punti Premium: 7

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scelto da IBS per la Libreria ideale perché la domanda "Perché proprio a me?" è costantemente presente nella mente degli adolescenti, che hanno tutto il diritto di porsela e arrabbiarsi nel momento in cui non ricevono risposte.

Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,88
di 5
Totale 89
5
40
4
22
3
16
2
7
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Paola

    03/10/2020 22:35:32

    Grande libro, capace di esprimere temi pesanti e grandi sentimenti con un linguaggio sempre fresco ma sempre adeguato, mai superficiale. Green offre una visione dei protagonisti certamente "sofferenti", ma che non si identificano nella malattia, e questo è un modo di trattare gli ammalati che dovrebbe rimanere impresso nel lettore anche dopo aver voltato l'ultima pagina del libro.

  • User Icon

    virginia

    03/10/2020 07:31:23

    Era il primo libro che leggevo di J. Green. Comprato per caso senza neanche approfondire la trama. È una storia molto bella, emozionante e profonda. Ha superato alla grande le mie aspettative. A mio parere è il suo libro più bello.

  • User Icon

    Mandy

    26/09/2020 08:26:27

    Questo libro mi ha emozionata tantissimo! La storia e i personaggi sono favolosi. Super consigliato!

  • User Icon

    Sara

    18/09/2020 16:39:24

    Una storia emozionante, un finale toccante.

  • User Icon

    Mari

    28/08/2020 14:10:36

    Non ho dormito finchè non l'ho finito. Ho iniziato a leggere questo libro ieri pomeriggio intorno alle 18.00 Alle 20 ho cenato, dalle 21 alle 23.30 sono uscita e rientrata a casa non sono riuscita a star lontana da lui...da questo dannato libro! Inizio ad "odiare" John Green...questa notte erano le 2.30 quando ho terminato il libro. Ed è stato così anche per gli altri 2 suoi romanzi che ho acquistato e che mi sono arrivati lunedì pomeriggio...tutti già letti! (Oggi è venerdì) JG ha un modo di raccontare che porta il lettore a sentirsi parte del racconto, ad amare i personaggi...loro sembrano veri, potrei essere io o la mia compagna di banco di quando ero alle superiori. Per ciò che riguarda il contenuto narrativo, non svelerò nulla ma solo che vale la pena di restare svegli fino alle 2,30 del mattino per sapere come finirà la storia di Hazel Grace, di Augustus e isaac. Buona lettura!

  • User Icon

    honey

    28/07/2020 11:36:35

    Tratto da una storia vera. A me e piaciuto tanto. Lo consiglio

  • User Icon

    Sofia

    24/07/2020 23:55:45

    Salve a tutti, non so in quanti leggerete la mia recensione ma spero possa esservi d'aiuto... Ho letto questo libro in poco meno di una settimana ed è diventato il mio libro preferito, non tanto perché è una storia d'amore che si basa essenzialmente sul cancro, ma perché l'autore John Green fa sì che ogni periodo sia ironico e poetico a tal punto da farti riflettere e allo stesso tempo da rubarti un sorriso. Ogni singola frase di questo libro è pensata ed elaborata facendo sì che il lettore, riga per riga, arricchisca inconsapevolmente il proprio bagaglio culturale. Tutto ciò è coeso in un romanzo che si alterna tra risate e pianti, tra ironia e poesia, pura poesia. Buona lettura!

  • User Icon

    Sara

    07/06/2020 12:45:20

    Scrittura scorrevole, ben scritto. Reale, mi è piaciuto molto. Lo consiglio da leggere.

  • User Icon

    Sara

    16/05/2020 20:20:32

    Se credete di leggere un libro sul cancro avete sbagliato totalmente. Certo la malattia c'è ma fa da sfondo ad una storia d'amore tra due adolescenti. Ricco di sentimenti e un pizzico di ironia che non guasta mai. Ammetto di aver scelto il libro per caso o forse è stato lui a scegliere me ed è stato il libro giusto letto al momento giusto.

  • User Icon

    Ann

    16/05/2020 18:15:27

    bellissimo! una storia davvero commovente e entusiasmante. ovviamente è per un pubblico giovane, ma apprezzabile anche a un pubblico adulto. i personaggi possono apparire leggermente stereotipati ma hanno tutti delle loro particolarità che li rendono diversi, umani. ci si affeziona alla storia e al loro futuro in pochissimo. davvero ben fatto.

  • User Icon

    virginia

    15/05/2020 17:48:17

    L'ho divorato e amato. Non volevo arrivaree alla fine. triste ma bellissimo.

  • User Icon

    andrea

    15/05/2020 14:41:16

    Uno dei libri più belli ed intensi che abbia mai letto!

  • User Icon

    Lettrice

    14/05/2020 22:58:29

    Due giovani ragazzi affetti da malattie piuttosto gravi si innamorano perdutamente una dell'altra: il lettore segue le vicende di questi due sfortunati ragazzi che hanno però deciso di affrontare la vita con un atteggiamento tenace e smaliziato. Il lettore empatizza con i due protagonisti come loro stessi fanno nei confronti una dell’altro. Una storia toccante che tocca moltissimi temi attuali, come la malattia, l’errata eroicizzazione della stessa ecc.

  • User Icon

    Sissi

    13/05/2020 16:45:10

    Libro commovente ma non mi ha fatta emozionare quanto il film. Mi aspettavo qualcosa di più ma è stata una lettura piacevole.

  • User Icon

    mara

    12/05/2020 18:19:45

    Libro e film avvincenti. Trattano l'argomento in modo reale e genuino, senza teatralitá.

  • User Icon

    Antoine20

    12/05/2020 16:08:40

    Una sola parola : CAPOLAVORO! E' in assoluto il mio libro preferito I personaggi sono fantastici, il libro è pieno di bellissime citazioni, e insegna che bisogna apprezzare ogni attimo di questa vita, dal momento che essa è fugace e non avremo tempo per sempre.

  • User Icon

    b

    12/05/2020 15:59:34

    Un libro commuove ed emozionante. Consigliato!

  • User Icon

    Daniele

    12/05/2020 11:18:44

    Un libro che personalmente mi sento in dovere di consigliare. Profondo, realistico, veritiero, mai banale. Racconta la storia di due ragazzi, Augustus detto Gus e Hazel, entrambi affetti da una malattia piuttosto disabilitante. Il loro incontro, il loro vivere insieme, il loro non porsi limiti terranno i vostri occhi attaccati a quelle pagine, senza volere più staccarli. Una lettura come poche. Dal libro è stata tratta anche una pellicola cinematografica, che sebbene presenti alcune piccole incongruenze rispetto al libro, rappresenta una pellicola davvero ben riuscita e che ha reso più che bene quello che è scritto nelle pagine del libro. Insomma, oltre alla lettura di questo libro, è consigliata anche la visione del film. Guardarlo una volta non vi basterà!

  • User Icon

    Letiz

    11/05/2020 16:05:17

    Green non delude mai. Certamente un libro da leggere prima di vedersi il film e svelarsi le sorprese. E' un libro che emoziona: fa ridere, ma fa anche piangere. La storia commovente di questi ragazzi fa comprendere come bisogna essere felici anche delle piccole cose. Genere molto adolescenziale.

  • User Icon

    me

    02/04/2020 12:32:28

    Stupendo

Vedi tutte le 89 recensioni cliente
  • John Green Cover

    John Green, nato nel 1977, è un blogger e scrittore dei romanzi, in Italia tutti editi da Rizzoli: Cercando Alaska (2005), suo romanzo d'esordio, al quale fanno seguito Teorema Catherine (2009), Città di carta (2009) e Colpa delle stelle (2014), dal quale è stato tratto l'omonimo film. Selezionato dalla rivista «Time» tra le cento persone più influenti nel mondo, ha dato vita con suo fratello Hank a Vlogbrothers, progetto di video online che ha riscosso grande successo.Tra i riconoscimenti ricevuti, la Printz Medal e l’Edgar Award. Approfondisci
Note legali