Il combattimento di Tancredi e Clorinda - Il ballo delle ingrate

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Claudio Monteverdi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 20 gennaio 2017
  • EAN: 0889853979325
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 10,90

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Rimasterizzato dai nastri analogici originali, e amorevolmente ri-confezionato utilizzando le copertine degli LP originali, l'album è completato da piccoli libretti contenenti cast e sinossi.
La serie è quella denominata Sony Classical Opera "Home of the Great Singers", destinata a non mancare negli scaffali dei più esigenti appassionati, arriva al quinto appuntamento con dieci titoli in cui si annoverano anche registrazioni di melodrammi rari, oltre ad alcuni grandi classici.
Con l’impareggiabile archivio RCA Victor Red Seal, Sony Classical, CBS ed Eurodisc, con nomi leggendari come i tenori Jussi Björling, Carlo Bergonzi e Plácido Domingo, i soprani Jessie Norman, Zinka Milanov, Leontyne Price, Renata Scotto e Montserrat Caballé, i baritoni Leonard Warren e Sherrill Milnes, l’etichetta Sony Classical Opera – Home of the great singers può ben essere soprannominata "Casa dei grandi cantanti".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Claudio Monteverdi Cover

    Compositore.La formazione. primi successi e polemiche. Figlio del medico Baldassarre M., iniziò giovanissimo gli studi musicali sotto la guida di M.A. Ingegneri, maestro di cappella nella cattedrale di Cremona. A quindici anni rivelò la sua precoce maturità pubblicando una raccolta di Sacrae Cantiunculae a tre voci, cui seguirono quelle dei Madrigali spirituali a quattro voci (1583), e delle Canzonette a tre voci (1584). Nel 1587 apparve il primo dei sei libri di Madrigali a cinque voci che – pubblicati dal Gardano e dall'Amadino, veneziani – resero famoso il suo nome in tutta Europa (gli altri verranno pubblicati nel 1590, 1592, 1603, 1605 e 1614). Nel 1590 entrò a far parte, in qualità di suonatore di viola e di cantore, dell'orchestra di Vincenzo Gonzaga, duca di Mantova, il quale, amante... Approfondisci
  • Jean Claude Malgoire Cover

    Oboista e direttore d'orchestra francese. Vincitore del Concorso di Ginevra (1968), ha collaborato con l'Ensemble 2E 2M, distinguendosi nel repertorio contemporaneo. Ha però privilegiato la musica barocca, per la quale ha fondato nel 1967 il complesso strumentale La Grande Écurie et La Chambre du Roy, con la quale ha anche allestito presso l'Atelier Lyrique de Tourcoing opere del Sei-Settecento, fra cui una ricostruzione del Montezuma di Vivaldi (1992). Dal 1986 è presidente del Centre de Musique Baroque de Versailles. Approfondisci
Note legali