Come diventare scrittori oggi. Vademecum per aspiranti scrittori

Andrea Mucciolo

Editore: Eremon Edizioni
Collana: Obiettivi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 14 settembre 2009
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788889713150
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Come scrivere un romanzo? A quale casa editrice inviare la propria opera? Come inviare un testo e come presentarsi a un editore? Come promuovere voi stessi e il vostro libro? Dove e come trovare l'ispirazione? In questo libro, ricco di consigli e informazioni utili per tutti gli aspiranti scrittori, l'autore senza faziosità alcuna e con estrema obiettività, darà una risposta a questi e altri interrogativi, comuni a tutti coloro che si apprestano ad inviare la propria opera presso una casa editrice o semplicemente a chi voglia intraprendere la strada della scrittura. Particolare attenzione viene rivolta a tutto ciò che riguarda la promozione del proprio libro e la diffusione della propria immagine di scrittore. Ogni argomento verrà trattato dall'autore da più libere angolazioni affinché l'autore esordiente, che vuol saperne di più sull'ambiente editoriale e letterario, possa sì imparare delle nozioni in più, ma al tempo stesso essere libero di ragionare con la propria testa e di formarsi delle idee autonome, prendendo come spunto il presente saggio.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nancy Caricchio

    27/12/2017 15:58:11

    Tralasciando la fissa dell'autore per le virgole e qualche refuso di stampa, trovo questo vademecum molto interessante ed utile. Scritto in maniera semplice e abbastanza esaustiva ti "prepara" per quello che sarà il mondo editoriale, nonostante la visione attraverso il bicchiere mezzo vuoto dell'autore verso tale mondo. Lo consiglio e soprattutto consiglio vivamente di adoperarsi nel seguire i suggerimenti dati in alcuni capitoli.

  • User Icon

    Carlo

    12/12/2011 21:42:43

    Lettura molto interessante e, ritengo, utile. Una miriade di informazioni, tecniche, "trucchi". Però personalmente ho trovato l'organizzazione dei capitoli e paragrafi piuttosto confusa, quasi pasticciata, e un uso della punteggiatura che non condivido, soprattutto delle virgole. Per il resto, nel complesso un buon testo. Il problema però è sempre lo stesso: va bene sapere come fare a farsi publicare, va bene imparare le tecniche di autopromozione come molti siti propongono, ecc. ecc. ecc. Il punto nodale resta sempre però uno solo: come si fa a scrivere qualcosa di buono, di veramente buono, intendo?

  • User Icon

    Daniela Borrano

    14/01/2010 12:48:34

    Questo libro non è un banale manuale di scrittura come tanti, ma una vera guida che dà consigli pratici a noi esordienti, sempre più vittima delle truffe di agenzie e editori senza scrupoli. Grazie a questo libro ho finalmente compreso come muovermi su tanti aspetti della scrittura, come contattare gli editori e come farmi conoscere; ho compreso gli innumerevoli errori commessi, quindi grazie all'autore, scrittore come noi!

  • User Icon

    klem davino

    26/10/2009 15:36:16

    struttura composta da brevi capitoli come un libro scolastico; testo di facile comprensione anche per un autodidatta come me. è pur sempre un manuale, e i manuali danno solo suggerimenti, non hanno la bacchetta magica per risolvere i problemi, ed è questo (l'unico) problema, per il resto è una lettura godibilissima. klem

  • User Icon

    Patrizio Merla

    01/09/2009 10:02:22

    Un manuale molto interessante, sicuramente molto diverso da tutti quelli che ho letto finora. L'autore tocca praticamente ogni argomento che possa interessare coloro che desiderano pubblicare un libro: agenzie letterarie, pubblicazione a pagamento, concorsi, la maniera più idonea di presentarsi ad un editore, come pianificare la scrittura di un romanzo e tanti altri argomenti. La lettura è scorrevole, non i soliti polpettoni tutto fumo e niente arrosto, inoltre, Mucciolo va a fondo ad ogni questione, dice le cose come stanno. Sicuramente, questo è dovuto al fatto che l'autore è uno scrittore, non un agente letterario o un editor, quindi, oltre a non aver punti di vista faziosi verso categorie che chiedono spesso ingenti somme agli scrittori, sa bene quali possano essere gli argomenti maggiormente sentiti da tutti gli aspiranti scrittori.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione