Come eravamo. Colazione da Tiffany. Voglia di tenerezza. Oscar Collection (3 Blu-ray)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 16,99

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 12,50 €)

Come eravamo. Colazione da Tiffany. Voglia di tenerezza. Oscar Collection (3 Blu-ray)
Colazione da Tiffany
Titolo originale: Breakfast at Tiffany's
Regia: Blake Edwards
Interpreti: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Buddy Ebsen, Mickey Rooney, Martin Balsam
Paese: Stati Uniti
Anno: 1961
Descrizione: Holly Golightly è un'eccentrica ragazza newyorkese decisa a sposare un miliardario brasiliano. Il suo nuovo vicino di casa è Paul Varjak, uno scrittore alle prime armi, finanziato da un'opprimente e ricca signora. Tra i due nasce qualcosa ma entrambi non sembrano disposti a rinunciare alle proprie ambizioni. Insieme troveranno la felicità.
Supporto: Blu-ray
Durata: 300
Area B
Premi: 1962 - David di Donatello Miglior Attrice Straniera Hepburn Audrey

Come eravamo
Titolo originale: The Way We Were
Regia: Sydney Pollack
Interpreti: Barbra Streisand, Robert Redford, Herb Edelman, Patrick O'Neal, Bradford Dillman, Murray Hamilton, Viveca Lindfors, Lois Chiles, Allyn Ann McLerie, James Woods, Sally Kirkland
Paese: Stati Uniti
Anno: 1973
Descrizione: Due ex compagni d'università, convivono nonostante una sostanziale incompatibilità nell'America di Roosevelt: lei è fermamente convinta delle idee comuniste, lui vuole tenersi fuori della mischia e lavora come scrittore e sceneggiatore a Hollywood. Tradita e addolorata dalla sua collaborazione coi maccartisti, la ragazza lo lascia nonostante aspetti un figlio da lui.
Supporto: Blu-ray
Durata: 300
Area B
Premi: 1974 - David di Donatello Miglior Attrice Straniera Streisand Barbra

Voglia di tenerezza
Titolo originale: Terms of Endearment
Regia: James L. Brooks
Interpreti: Jack Nicholson, Debra Winger, Shirley MacLaine, Danny DeVito, Jeff Daniels
Paese: Stati Uniti
Anno: 1983
Descrizione: Il complesso rapporto tra madre e figlia lungo il corso di trent'anni. La prima intreccia una relazione con un playboy astronauta, la seconda dopo un matrimonio difficile si ammala di cancro. Il film ha avuto un seguito nel 1996.
Supporto: Blu-ray
Durata: 300
Area B
Premi: 1984 - David di Donatello Miglior Attrice Straniera MacLaine Shirley; 1983 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attrice MacLaine Shirley; 1983 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attore non Protagonista Nicholson Jack
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Come eravamo. Colazione da Tiffany. Voglia di tenerezza. Oscar Collection (3 Blu-ray)
  • Produzione: Universal Pictures
  • Durata: 300 min
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Arabo; Ceco; Mandarino; Coreano; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Giapponese; Greco; Hindi; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tailandese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato schermo: 2,35:1
  • Blake Edwards Cover

    Regista e sceneggiatore statunitense. Il suo esordio a Hollywood come attore lo delude e, dopo un certo numero di ruoli da comprimario, trova il modo di dedicarsi alla sceneggiatura collaborando a sei film di R. Quine, tra i quali il notevole Il terrore corre sull'autostrada (1954). Passa dietro la mdp dirigendo il cantante F. Lane in Quando una ragazza è bella (1955), e di lì in poi si dedica alla regia mettendo subito in luce un gusto pungente per la situation comedy, come nel brillante Operazione sottoveste (1959). La sua passione per la commedia sofisticata si rivela ben più profonda di una semplice attitudine revivalistica a partire dallo splendido Colazione da Tiffany (1961, dal romanzo di T. Capote), quasi una parabola dell'opportunismo carrierista, ambientato in una New York dal doppio... Approfondisci
  • Martin Balsam Cover

    Attore statunitense. Si forgia all'Actor's Studio e poi sui palcoscenici di Broadway e sui set televisivi. Debutta sul grande schermo a trentaquattro anni in Fronte del porto (1954) di E. Kazan per poi passare al più impegnativo ruolo di uno dei giudici popolari in La parola ai giurati (1957) di S. Lumet. Con il suo fisico tarchiato e la placida faccia da uomo qualunque, si specializza in ruoli di poliziotto, tra i quali spicca quello del detective Arbogast, accoltellato in cima alle scale da A. Perkins/Norman Bates in Psyco (1960) di A. Hitchcock. Seguono decine di film in cui B., pur non protagonista, lascia sempre un segno, da Colazione da Tiffany (1961) di B. Edwards a Tutti gli uomini del presidente (1976) di A.J. Pakula. In Italia si fa apprezzare tra gli altri da L. Comencini (Tutti... Approfondisci
  • Jeff Daniels Cover

    Propr. Jeffrey Warren D., attore statunitense. Un piccolo ruolo in Ragtime (1981) di M. Forman segna il suo esordio cinematografico dopo un'apprezzata esperienza teatrale, ma è con La rosa purpurea del Cairo (1985) di W. Allen che il suo volto irregolare e docile si fa notare. È protagonista di Qualcosa di travolgente (1986) di J. Demme, in cui riesce perfettamente a incarnare una dimensione da commedia che sconfina nella violenza più cieca. Nel 1994 è un poliziotto dal destino sfortunato in Speed di J. De Bont e tenta con successo la prova della commedia demenziale con Scemo & + scemo di B. e P. Farrelly, per poi recitare al fianco di C.?Eastwood in Debito di sangue (2002). Nel 2005 in Il calamaro e la balena (2005) di N. Baumbach è il barbuto intellettuale alle prese con le conseguenze del... Approfondisci
Note legali