Categorie

Lisa Kleypas

Traduttore: A. Sora
Editore: Mondadori
Collana: Oscar
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 172 p. , Rilegato

84 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Rosa

  • EAN: 9788804622253

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Martina

    30/05/2013 20.18.11

    Banale, scontato, una vera delusione! Succede tutto troppo velocemente e alla fine la storia non può che essere noiosa. L'unico pregio è che si legge velocemente, infatti solo per questo motivo sono riuscita a finirlo.

  • User Icon

    servedio elisa

    05/05/2013 16.59.15

    molto, molto bello! diversissimo dal solito stile della kleypas, ma non per questo meno coinvolgente. una storia dolcissima, che ti scalda il cuore. una lettura scorrevole e piacevolissima che ti fa sorridere per tutto il tempo. e a chi dice che il finale è scontato, io rispondo che allora non conoscono veramente lisa kleypas. lei concede sempre il lieto fine ai suoi personaggi e non vedo cosa ci sia di scontato in questo. lo consiglio a chiunque voglia passare dei momenti piacevoli in compagnia di un buon libro.

  • User Icon

    Cristina M.

    05/02/2013 13.28.23

    Che carino! Per rompere un paio di letture impegnate è stato davvero gradevole. Semplice e diretto, senza grandi pretese e con un happy ending scontato. Finissero sempre così le favole!

  • User Icon

    Monica

    31/01/2013 09.20.58

    Scorrevole, leggero, tenero... Adatto per un pomeriggio piovoso davanti al camino!!

  • User Icon

    LadyAileen

    29/09/2012 10.37.04

    Come finiscono le favole è il primo volume della serie contemporanea Friday Harbor, nome dell'isola in cui è ambientata. Il primo aspetto che colpirà le lettrici è sicuramente la brevità e la semplicità del romanzo per cui tutto accade abbastanza in fretta e senza grandi incomprensioni o conflitti. I protagonisti (gli unici punti di vista) sono Maggie una donna cresciuta in una grande famiglia amorevole e unita, dopo la morte del marito ha aperto un negozio di giocattoli e non ha alcuna intenzione di risposarsi. Invece, Mark è uno scapolo impenitente ma per un tragico incidente diventa tutore di una nipote di 6 anni e l'idea di diventare padre era l'ultimo dei suoi desideri. E' un romanzo carino e leggero ma dalla Kleypas mi aspettavo qualcosa di più coinvolgente e passionale, chissà che con i romanzi successivi non ci sia un cambio di rotta (la serie è stata ripresa quest'anno mentre il volume in questione risale al 2010). La trama è lineare e gradevole ma presenta alcuni cliché che non la rende molto originale (ho spesso avuto la sensazione di aver già "visto" alcune situazioni), i personaggi sono interessanti e dolci, giusta dose di descrizioni, stile scorrevole ma con qualche pagina in più lo sviluppo della storia sarebbe stato più credibile (per esempio avrei approfondito su come Mark si sia convinto di essere padre o l'elaborazione del lutto dei 3 fratelli). E' un racconto fatto di speranza, tenerezza, amore e un pizzico di umorismo. Perfetto chi cerca una lettura senza troppe pretese.

  • User Icon

    Loretta

    30/08/2012 17.22.29

    Storia tenera e carina ma niente di speciale. Un romanticismo scontato e prevedibile fin dall'inizio.

  • User Icon

    VERONICA

    21/07/2012 00.09.52

    Carino, scorrevole, leggero, mi ha strappato anche qualche sorriso ... divorato in poche ore.

  • User Icon

    IRIS

    10/07/2012 21.23.18

    Questa non è la Kleypas di Sognando te ma nonostante tutto la storia è scorrevole e abbastanza piacevole certo che da una scrittrice così mi aspettavolo MOLTO di più. Storia ideale da leggere in spiaggia sotto l'ombrellone per svagarsi qualche ora. Iris

  • User Icon

    Miiik

    03/07/2012 12.15.36

    Libro dolcissimo!!! Avevo già letto i libri precedenti della Kleypas e mi eramo piaciuti molto.. questo è molto diverso, quando l'ho comprato non sapevo cosa aspettarmi, invece mi è piaciuto molto!!!Non c'è la passione, gli intrighi che caratterizzano gli altri sui libri.. eppure ti trasmette una tenerezza incredibile. Si legge davvero in pochissimo tempo.. è breve e la scrittura molto scorrevole. Però, secondo me, assolutamente da leggere!!!

  • User Icon

    Manuela

    15/05/2012 21.09.21

    Carino, nulla di più. Il romanzo scorre ed è scritto bene, la storia è tenera e dolce, i personaggi simpatici e carini, ma dalla Kleypas mi aspetto sicuramente di più: più passione, più coinvolgimento, più tensione sensuale. Questa sembra più che altro una favoletta adatta a tutta la famiglia, che nulla aggiunge al curriculum della sua autrice.

  • User Icon

    alice75

    15/05/2012 14.11.55

    bellissimo!!! aspettavo con ansia un nuovo libro dela Kleypass che..non si smentisce mai!! storia carina, si sa già come andrà a finire, ma nonostante questo, l'ottima scrittura e la bella e delicata trama soddisfano. ammetto che è corto e si legge velocemente. per una volta, poi, non ci sono mille intrighi e controversie da abbattere, ma i personaggi sembrano "reagire" in maniera molto "normale" alla vita quotidiana e ai piccoli e grandi drammi che purtroppo si possono incontrare sul proprio cammino. una bella storia, leggera e delicata, da divorare in una serata, che lascia un dolce sorriso sulle labbra e una rinnovata speranza in fondo al cuore.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione