Come io vedo il Duemila. Sedici interviste: 1983-1994 - Karl R. Popper - copertina

Come io vedo il Duemila. Sedici interviste: 1983-1994

Karl R. Popper

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Armando Editore
Collana: Popperiana
Anno edizione: 1998
In commercio dal: 1 gennaio 1998
Pagine: 160 p.
  • EAN: 9788871447865
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,93

€ 10,50
(-15%)

Venduto e spedito da Libreria Fernandez

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Karl R. Popper Cover

    Karl Popper è stato un filosofo politico, difensore della democrazia, dell'ideale di libertà e avversario di ogni forma di totalitarismo, e un epistemologo austriaco naturalizzato britannico. Nato a Vienna nel 1902 da una famiglia della media borghesia di origini ebraiche, Popper studia presso l'Università di Vienna. Nella prima gioventù rimane attratto dal marxismo e diventa membro del partito socialdemocratico d'Austria, per poi abbandonare la corrente deluso dalle restrizioni filosofiche imposte dal materialismo storico di Marx. Nel 1928 consegue il dottorato in filosofia e insegna nelle scuole secondarie. In seguito all'avvento del nazismo decide di emigrare in Nuova Zelanda per via delle sue origini ebraiche dove insegna filosofia presso l'Università... Approfondisci
Note legali