Traduttore: J. Boraschi
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 ottobre 2015
Pagine: 389 p., Brossura
  • EAN: 9788850241279
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,72
Descrizione
Nick Berg, il "Principe d'oro", temuto e ammirato proprietario di una grande compagnia navale, è caduto nella polvere. Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane soltanto un rimorchiatore oceanico, il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E quando il destino gli farà incontrare di nuovo l'odiato rivale, quella sfida si trasformerà in duello: un lungo duello mortale, sui mari, nelle corti di giustizia, ovunque, che si potrà concludere soltanto con la distruzione di uno dei due avversari.

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paola87

    15/12/2018 15:30:47

    Un buon Wilbur Smith. Non il migliore...

  • User Icon

    Lidia

    02/11/2017 09:46:55

    Primo libro che leggo dell'autore, e perché mi è stato regalato. Inizio un po lento ma scorrevole. Penso ci sia un esagerazione di descrizioni tecniche e di nomi specifici (non tutti siamo lupi di mare). Andando avanti sembra che il libro si spacchi: da una parte un manuale da marinaio dall'altra una storia eroico romantica alla Nicholas Sparks, e ciò non lo rende del tutto adatto ne per un pubblico femminile che per uno maschile. Nel complesso un bel libro, personaggi ben sviluppati e scrittura che prende.

  • User Icon

    Rose Congou

    28/08/2017 21:52:45

    Con questo libro iniziato per curiosità essendomi capitata tra le mani una vecchia edizione trovata in casa, ho aperto e subito chiuso la mia esperienza Wilbur Smith. E' probabile che esistano suoi libri migliori, ma questo non è proprio nelle mie corde: il protagonista maschile supereroe, superbello, superintelligente, supereticamentecorretto che si tuffa nel mare Antartico per salvare una donna, come un bagnino si butterebbe in una piscina riscaldata; l'antagonista superperfido, pur essendo anch'egli superbello; la superpetroliera fantascientifica la cui struttura è lunga 2000 metri (2000 metri!!!); l'azione finale che si svolge nell'occhio del ciclone come se si fosse nel mar Mediterraneo durante una brezza. Una serie di episodi da fumetto, con personaggi stereotipati. E in contrasto a queste esperienze estreme ed eroiche, nella parte centrale (che è più noiosa e sembra scritta da altre mani) il nostro superuomo, dismette i panni di eroico lupo di mare, per indossare con uguale nonchalance quelli raffinati di uomo d'affari che si muove con la stessa padronanza con cui si muoveva sul ponte del rimorchiatore durante una tempesta, nel più lussuoso contesto cittadino tra Londra, Parigi, Miami, con tanto di Rolls-Royce e ristoranti stellati, mentre si intrecciano intrighi tra compagnie petrolifere, compagnie marittime, assicurazioni. Con la melensa storia d'amore a fare da ciliegina sulla torta.

Scrivi una recensione