Offerta imperdibile
Salvato in 10 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Come nascono gli incendi
17,58 € 18,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+180 punti Effe
-5% 18,50 € 17,58 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,58 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
18,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
9,99 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,58 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
18,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
9,99 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Come nascono gli incendi - Michele Arena - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Come nascono gli incendi Michele Arena
€ 18,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


“Guardi fuori dalla tua camera e vedi palazzi identici al tuo. Li guardi e ti immagini che da un momento all'altro vedrai sbucare dietro una finestra una famiglia esattamente uguale alla tua. Sono felici, ancora uniti, nessuno è scappato via, e nel corpo di tua madre non ci sono cellule impazzite che la stanno uccidendo.”

Peccato che quella famiglia non esista. E che, dal momento in cui tua madre, la stramba, dolce, arrabbiata Adele, pronuncia quella parola di sei lettere, tu ti senta perduto, come un biglietto dell'autobus dentro la tasca di un vecchio giubbotto messo via per l'estate. Perché tu lo sai già: quella parola è una bomba atomica che raderà al suolo quel poco che funzionava nella vostra vita e vi farà sentire tremendamente soli. Soprattutto te. E non ti basterà dirti che quello che le sta accadendo potrebbe farti apparire più interessante agli occhi della gente, soprattutto delle ragazze. Non ti basterà avere accanto Rachele, la tua migliore amica e il tuo sogno più dolce, né Ismail, il fratello che nessuno vorrebbe e che tu hai scelto come migliore amico. Non basteranno nemmeno più le vostre serate al distributore di benzina ad ascoltare musica e a parlare di tutto e di niente. Perché le vostre insicurezze vi allontaneranno ogni giorno di più. Perché nessuno vi ha insegnato cosa sentire o dire in una situazione del genere. E allora non ti rimane altro che affrontarlo, il tuo incendio. E anche se spesso, dopo, non restano che macerie, forse stavolta, superato il dolore che ti sta facendo a pezzi il cuore, potresti anche scoprire che non sei mai stato davvero solo e che la tua, la vostra vita andrà avanti e avrà un senso, nonostante tutto.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
20 ottobre 2020
348 p., Rilegato
9788804728061

Valutazioni e recensioni

4,83/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Gianni F.
Recensioni: 4/5

Complimenti allo scrittore che ha realizzato un romanzo molto crudo, consapevole che non avrebbe mai scalato le classifiche di vendita. La narrazione è scarna essenziale perfetta per la tristezza dell'argomento. Sicuramente non una lettura da spiaggia, ma che regala molti spunti di riflessione.

Leggi di più Leggi di meno
A. Firicano
Recensioni: 5/5

5 stelle meritatissime per il primo libro di Michele Arena. Un romanzo duro e diretto, che non fa sconti e catapulta il lettore in una storia difficle e triste che allo stesso tempo riesce spess a trovare dei piccoli motivi per strapparti un sorriso amaro. Personalmente ho apprezzato molto il ritmo e lo stile narrativo e sono rimasto incollato al libro fino a notte fonda, finendolo in 3 giorni. Un libro che apre una finestra su una storia drammatica di persone comuni e che, pagina dopo pagina, ricorda al lettore che è bene approfittare di ogni attimo di felicità accanto alle persone a cui si vuole bene e che l'amore che si dimostra non è mai abbastanza se si ama qualcuno. Un libro che spinge il lettore a capire il peso delle parole pensate ma non dette, degli abbracci pensati ma non dati. Un bellissimo libro. Un libro difficile, uno spaccato chiaro e diretto sulle difficoltà della società nell'aiutare le persone in situazioni critiche, troppo spesso dimenticate di amici, parenti e istituzioni. Sperando di leggere presto il secondo volume.

Leggi di più Leggi di meno
Fausto Batacchi
Recensioni: 5/5

Un grande libro un pugno nello stomaco, mentre lo leggi,si moltiplicano le sensazioni un estratto di vita vera, altra faccia della medaglia,passi dalla disperazione alla felicità in un attimo ...intenso,crudo,vero, un pezzo di vita che tutti vogliono ignorare o non voler sapere ma che esiste echi accompagna per sempre... se vuoi stare meglio questo è il libro giusto

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,83/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore