Come un padre

Marco Martani

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,38 MB
Pagine della versione a stampa: 443 p.
  • EAN: 9788851170479
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 8,99

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

*** Vincitore del Premio MarianoRomiti- Opera Prima *** Ha scelto di vivere all’inferno. Lo ha fatto per amore. Per chiunque, anche per il più spietato dei killer, prima o poi arriva il momento di guardarsi dentro e fare i conti con la propria natura. Per Orso, braccio destro dello spietato boss marsigliese conosciuto come il Rosso, quel momento viene dopo un infarto e la scoperta di non essere immortale. Orso. Lo chiamano così per il corpo possente e l’istinto da predatore solitario, ma a battergli nel petto è il più umano dei desideri: poter rivedere la donna che un tempo ha amato, e la loro figlia ormai adulta. Infatti, per proteggerle dall’organizzazione per cui lavorava, ha dovuto accettare un patto terribile: abbandonarle per sempre, rinunciare persino a parlarne, e continuare a servire il Rosso. Per tutta la vita Orso non ha fatto altro, diventando un guerriero infallibile. Di più, una leggenda. Ma ora, in virtù della loro amicizia, chiede al boss un aiuto a colmare quel vuoto. Un aiuto che non arriva. Il Rosso lo vuole ancora al suo fianco. Orso decide di andare lo stesso. Si trova così diretto verso l’Italia, con in mano una foto e il nome del paese dove le due donne vivono, e dove potrebbe deporre le armi una volta per sempre. Non può immaginare che le porte del suo inferno personale, anziché chiudersi, si sono appena spalancate. Marco Martani, sceneggiatore di molti film di successo, ha scritto un thriller unico nel panorama italiano. Un romanzo capace di unire il ritmo dei grandi autori americani, la potenza visiva del cinema e un protagonista monumentale, la cui forza è inferiore soltanto al tormento nel suo cuore malandato.
3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vanessa

    26/08/2019 11:53:45

    Come un padre è un vero action novel, più che un thriller. Nonostante il ritmo elevato delle scene d’azione, però, ho fatto fatica a terminarlo. La prima parte, infatti, è ricca di flashback sulla vita precedente di Orso e sulle presentazioni di alcuni personaggi secondari, che mi hanno spesso fatto perdere il filo. Superata questa parte “introduttiva”, si entra nel vivo nell’azione: inseguimenti, appostamenti, colluttazioni, complotti, omicidi… sembra davvero di star leggendo lo screenplay di una serie tv crime. Peccato che, verso la fine, il romanzo deragli completamente. La trama principale, ovvero quella della ricerca di Amal e Greta, inizia a frazionarsi in tantissime storyline differenti. Insomma, c’è davvero tanta carne al fuoco, forse troppa dato che la narrazione finisce per non seguire più la trama principale. Forse è un limite mio, che prediligo le storie lineari, ma alla fine della lettura mi sono chiesta: che cosa voleva dire l’autore con questo libro? Qual era la storia che voleva raccontare? Anche il personaggio di Orso, che ho amato fino a tre quarti del libro, subisce uno stravolgimento: verso la fine, mi è sembrato davvero out of character. Sebbene apprezzi il tentativo di Orso di cambiare vita, non ho compreso molte delle sue decisioni finali, alcune contraddittorie, e questo mi ha un po’ delusa. Esattamente come il capitolo finale, che pare promettere l’ultimo scoppio di azione e violenza per poi planare verso una risoluzione positiva. Invece, si interrompe a metà della scena, come un brutto cliff hanger da finale di stagione. Come un padre è un romanzo che, secondo me, aveva enorme potenziale, ma a cui sono state aggiunte troppe sottotrame che hanno soffocato quella principale. Resta, però, un ottimo libro d’azione e non mi dispiacerebbe vedere Orso sullo schermo della tv, in una serie Netflix.

  • User Icon

    ornella donna

    18/08/2019 13:13:10

    Marco Martani ha firmato oltre cinquanta sceneggiature per il piccolo e grande schermo, ed ora pubblica per la casa editrice DeA Planeta, Come un padre, un libro dal forte taglio cinematografico, ma dal grande spessore narrativo. Un testo che non concede sconti, che induce ad una profonda riflessione umana ed etica. La storia, in breve, di un killer che tenta la redenzione, ma in fondo questa gli è comunque impedita, perché ormai la vita o il destino ha già deciso per lui. O no? C’è per tutti e quindi anche per lui la possibilità di redenzione? La possibilità di “Dire a se stesso che non era colpo loro se era diventato un assassino, una macchina spietata al servizio di un padrone altrettanto spietato. Non era diventato un uomo capace di provocare tanta disperazione e sofferenza per nascondere il dolore che provava”. Il protagonista della narrazione è, appunto, un killer, a servizio paga di un boss, chiamato “il Rosso”: “un uomo che aveva fatto della ferocia e della forza il suo unico scopo della vita”. Orso, in seguito ad un grave infarto che lo aveva duramente colpito, chiede proprio a quest’uomo, a cui tanti anni prima aveva , giurato e rispettato, eterna fedeltà, di ritrovare la moglie e la figlia abbandonate quarant’anni prima. In questo modo decide di fare una richiesta che in sé pare quasi una propria condanna a morte, visto che proprio il Rosso all’epoca gli aveva imposto di scegliere, ma la formula ugualmente. Ha tanta rabbia in sé, da smaltire, costante e fedele convivente del suo percorso di vita. Riuscirà a superare gli eventi e a riscattare se stesso? Oppure è un uomo perduto che non ha nulla da perdere né da salvare? Il cuore avrà la meglio o dovrà , per l’ennesima volta, soprassedere? Buona lettura. Un libro intenso, profondo, scritto con uno stile travolgente, che coinvolge ed affascina. Tanti i temi di riflessione sottesi: dalla violenza insita nel genere umano, al necessario riscatto per un torto subito, dalla sete di vendetta.

  • Marco Martani Cover

    È uno dei fondatori della casa di produzione cinematografica e televisiva Wildside che ha prodotto L’amica geniale e The Young Pope. Ha firmato oltre cinquanta sceneggiature per il piccolo e il grande schermo, vincendo importanti premi internazionali. Ha scritto: Come un padre (Dea Planeta 2019). Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali