Editore: CEDAM
Edizione: 8
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 settembre 2016
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: LXXXIV-1192 p., Rilegato
  • EAN: 9788813359560
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Disponibile una NUOVA EDIZIONE

Il manuale, giunto ormai alla ottava edizione, si qualifica per essere completo, aggiornatissimo e per sviluppare la varietà dei contributi riuscendo nel contempo a salvaguardare l'unità dell'insieme. Didattico nell'esposizione, ma anche analitico nell'enunciazione delle problematiche legate ai singoli istituti e alle specifiche fattispecie, tiene costantemente conto delle pronunce costituzionali, delle più significative decisioni delle Sezioni unite e, se del caso, di quelle della Corte europea dei diritti dell'uomo e della Corte di giustizia dell'Unione europea, proponendosi quindi altresì come prezioso ausilio per avvocati e magistrati. Si distingue inoltre per l'autorevolezza degli autori, tutti professori ordinari della materia.

€ 68,00

€ 80,00

Risparmi € 12,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

68 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claus

    01/01/2018 22:40:06

    Il libro si compone di una miscellanea di contributi di autorevolissima dottrina. Tuttavia, come inevitabile, il cambiamento di stile rende difficile la comprensione unitaria del testo. Esistono parti fatte molto bene (ad esempio le prove), altre fatte meno bene (ad esempio gli atti). In sostanza, un valido testo per chi ha già una conoscenza di base che consente di colmare le difficoltà del raccordo tra le varie parti. Uno sforzo eccessivo, a mio avviso, per chi intende utilizzare questo Manuale per la preparazione di un esame universitario o concorso superiore.

Scrivi una recensione