La competenza legislativa nei sistemi autonomisti. Dalla crisi della sovranità statale all'affermarsi della sussidiarietà

Francesca Leotta

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: X-354 p.
  • EAN: 9788814136115
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 30,60

€ 36,00

Risparmi € 5,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

La competenza legislativa offre un punto di osservazione privilegiato per cogliere le variegate evoluzioni dei sistemi autonomisti.La considerazione degli assetti dati nel tempo al sistema delle fonti permette di evidenziare come il confronto-scontro tra "sovranità" ed "autonomia" abbia lasciato il passo ad una sempre maggiore integrazione dei diversi livelli di governo - non più solo nazionali, ma anche sovranazionali - in funzione di una gestione efficace ed efficiente degli interessi pubblici, orientata secondo il principio di sussidiarietà. Sulla base di tale principio, in un processo non sempre lineare, la riforma del Titolo V della parte II della Costituzione, avvenuta nel 2001, ha posto l'accento su criteri e modalità di riparto delle competenze legislative tra Stato e Regioni ispirati a meccanismi e logiche di impronta collaborativa.