Il compleanno

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2009
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Un gruppo di amici affitta una magnifica casa sulla spiaggia per passare insieme l'estate. L'arrivo improvviso di David, figlio di Shary e Diego, scatena una tensione crescente che sembra travolgere tutti e in particolare Matteo, un affermato psicanalista, sposato con Francesca. Leonard, l'enigmatico e solitario zio del ragazzo, sembra intuire le cause del disagio, nascoste sotto uno strato sempre più spesso di omertà e ipocrisia. La vacanza segnerà indelebilmente il destino dei personaggi e svelerà il senso delle loro esistenze.
4
di 5
Totale 4
5
3
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea

    04/09/2020 15:32:40

    Un capolavoro assoluto. Le prime scene possono far pensare di essere di fronte a un film come tanti, ma come la trama e le interpretazioni, specie quella di Massimo Poggio che nel film 'La finestra di fronte' aveva già anticipato le proprie capacità, prendono corpo, lo spettatore si rende conto che sta guardano un'opera rara, per argomento trattato e intensità interpretativa, nella cinematografia italiana.

  • User Icon

    gianni aiello

    11/03/2019 12:29:51

    Film intenso , ricco di sensualità e colpi di scena , bravi tutti gli attori diretti sapientemente.

  • User Icon

    Bruno Bertolini

    26/08/2013 15:19:21

    Ho trovato questo Film SPLENDIDO uno dei pochi che dopo la visione mi ha fatto venire voglia di rivedere subito! Spaccato di vita che succede più spesso di quello che si crede. Da vedere

  • User Icon

    Mirko

    01/06/2011 10:41:22

    "C'è troppo Schopenhauer in questo Wagner, lo trovo deleterio e malsano": parafrasando il protagonista, si potrebbe dire che il regista milanese, al suo secondo lungometraggio, non abbia ancora raggiunto un sano equilibrio tra visionarietà estetica e dialettica drammaturgica, contenutistica. Sembra quasi voglia emulare Ozpetek, che però sappiamo essere già un vago adombramento dei vicini iberici ben più genuini e passionali. La storia dello psicanalista in crisi è ormai ritrita, ricorda troppo da vicino il Moretti della Stanza del figlio; la presenza di Alessandro Gassman stona perché dona quella simpatica verve a un film che non ne ha perché non ne vuole avere... Una storia negativa davvero poco pedagogica di cui come omosessuale mi vergogno: c'è davvero ancor oggi bisogno di far tanta tragedia perché il figlio potrebbe essere gay (cos'avrà imparato mai da 5 anni in America? dov'era, in Alaska o tra gli amish?!) o perché il marito potrebbe essere bisex! Tutta colpa di sensi di colpa che nemmeno un uomo di scienza riesce a gestire, di certo non aiutato dal violoncello funebre di Andrea Chenna: veramente i bisessuali in Italia hanno ancora molta strada da fare! Peccato anche che Thyago sia stato doppiato...

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 106 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: foto; trailers; dietro le quinte (making of)
Note legali