Complete Works of Oscar Wilde - Oscar Wilde - cover

Complete Works of Oscar Wilde

Oscar Wilde

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2003
Rilegatura: Hardback
Pagine: 1216 p.
Testo in English
Dimensioni: 217 x 152 mm
Peso: 1256 gr.
  • EAN: 9780007144358
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 21,47

€ 22,60
(-5%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Collins Complete Works of Oscar Wilde is the only truly complete and authoritative single-volume edition of Oscar Wilde's works, and is available in both paperback and this hardback edition. Continuously in print since 1948, the Collins Complete Works of Oscar Wilde has long been recognised as the most comprehensive and authoritative single-volume collection of Wilde's texts available, containing his only novel, The Portrait of Dorian Gray, as well as his plays, stories, poems, essays and letters, all in their most authoritative texts. Illustrated with many fascinating photographs, the book includes introductions to each section by Merlin Holland (Oscar's grandson), Owen Dudley Edwards, Declan Kiberd and Terence Brown. Also included is a comprehensive bibliography of works by and about Oscar Wilde, and a chronological table of his life and work.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Oscar Wilde Cover

    Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde, nato e cresciuto a Dublino in un ambiente colto e spregiudicato, studiò a Oxford dove ebbe come maestri J. Ruskin e W. Pater. Il suo ingegno brillante, i suoi successi letterari e le sue pose eccentriche lo imposero come una delle personalità dominanti nei circoli artistici e nei salotti mondani sia inglesi che francesi. Visse prevalentemente tra Parigi e Londra, ma con frequenti viaggi in Italia, Grecia e Nordafrica. Nel 1882 si recò negli Stati Uniti per un fortunato ciclo di conferenze sull’estetismo. Nel 1884 sposò Constance Lloyd, da cui ebbe due figli, ma ben presto il matrimonio naufragò. Tutta l’aristocrazia e la classe dirigente di cui era stato fino a poco prima l’idolo lo abbandonarono a causa... Approfondisci
Note legali