Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Complotto mortale - Tony Kent - copertina

Complotto mortale

Tony Kent

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Solferino
Collana: Narratori
Anno edizione: 2019
Pagine: 522 p., Brossura
  • EAN: 9788828201885
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 18,05

€ 19,00
(-5%)

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo una copia disponibile

+ 3,85 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 18,05 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Trafalgar Square, Londra. Una folla oceanica acclama il presidente in carica degli Stati Uniti, il suo predecessore, il premier britannico e il ministro per l'Irlanda del Nord, eccezionalmente insieme per celebrare la vicinanza politica, militare e culturale delle due nazioni. Un evento epocale che incarna il peggior incubo per Joe Dempsey, un agente di lungo corso nel Dipartimento di Sicurezza, che assiste alla scena oppresso da un oscuro presentimento. Anche perché l'esperienza gli ha insegnato che il fiuto non lo tradisce mai. Ed ecco che di lì a poco sul palco presidenziale si scatena un tiro al bersaglio mortale, solo l'inizio di una micidiale catena di omicidi. Chi muove le fila del complotto che scuote i vertici del governo britannico? Chi è il vero obiettivo? Nella piazza gremita c'è anche Sarah Truman, una reporter della Cnn, tanto intelligente quanto determinata a conquistare il suo titolo di testa. La caccia alla «sua storia» la porterà molto più lontano di quanto mai avrebbe immaginato: l'inchiesta si trasforma in una lotta per la sopravvivenza, che la spingerà pericolosamente vicino a Michael Devlin, brillante penalista di origini irlandesi con un passato da dimenticare. Il cerchio si stringe intorno a Joe, Sarah e Michael: i tre devono muoversi nell'ombra, in una corsa contro il tempo che metterà a rischio le loro vite e quanto hanno di più caro, trascinandoli fino a una drammatica resa dei conti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Asia Paglino

    04/10/2019 15:45:49

    Questo libro mi è piaciuto davvero molto, sia dal punto di vista stilistico che da quello della vicenda raccontata. La storia, in breve, racconta le vicende di un gruppo di persone che si trovano al centro di un complotto messo in atto per poter ribaltare un Paese intero. All'interno del romanzo sono presenti più personaggi, ognuno caratterizzato da aspetti ben definiti e precisi, che siano questi caratteriali, fisici, lavorativi, o specificati nel loro modo di ragionare e prendere scelte. Il modo in cui il romanzo si svolge ricorda molto i vecchi libri di questo genere, dove non c’è una vera e propria via investigativa centrale, quanto un intrecciarsi di protagonisti che si trovano dentro al fatto centrale e quindi, per un modo o per un altro, sono costretti a cercare la soluzione, capendo i soliti chi, dove, come e perché. Lo stile di scrittura dell’autore, con la sua scorrevolezza, rende molto piacevole la lettura; oltre a questo, altra cosa assolutamente da far notare, la capacità dell’autore di creare degli “alti e bassi” in cui giocare con scene dinamiche o scene statiche, in cui dare al lettore gli indizi per arrivare alla soluzione finale assieme ai suoi protagonisti.

Note legali