Categorie

Mauro Bonazzi

Editore: Carocci
Collana: Sfere extra
Anno edizione: 2016
Pagine: 134 p., Brossura
  • EAN: 9788843083367
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Loris

    06/03/2017 14.59.12

    La scelta di raccogliere e rielaborare una serie di saggi e articoli porta ad un libro di agile lettura che mantiene però omogeneità e unità tematica. Ci si interroga sulle eterne questioni della filosofia, passando in rassegna le domande e le risposte che i Greci già proposero. Un primo aspetto interessante è la distinzione operata all’interno di quella che spesso è considerata come un’unica cultura, fondamento della civiltà occidentale. Omero e i presocratici hanno una visione problematica e sfaccettata del reale, qualcosa cui l’uomo deve adattarsi nel miglior modo possibile. I filosofi, partendo da Platone e Aristotele, cercano attraverso il logos una chiave interpretativa, una conoscenza piena che indirizzi etica e vita pubblica. Bonazzi offre molteplici spunti: rilegge con attenzione l’Antigone di Sofocle, fa uscire Eraclito dai luoghi comuni, rivaluta i sofisti, coinvolge i filosofi della modernità, fino ad arrivare al contemporaneo Severino. Il volume è un’occasione per riannodare reminescenze liceali , ma anche (soprattutto) un punto di partenza per approfondimenti e nuovi interrogativi.

Scrivi una recensione