Categorie

Con te fino alla fine del mondo

Nicolas Barreau

Traduttore: M. Pesetti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 185 p., Brossura
  • EAN: 9788807882845
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,32

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    La magia del Quartiere Latino

    18/09/2016 17.44.11

    Non all'altezza de "Gli ingredienti segreti dell'amore" ma comunque gradevole. Il racconto ha una freschezza che fa ripensare ai primi amori giovanili. Il tutto calato nella magia del Quartiere Latino.

  • User Icon

    Mariflo

    11/09/2016 20.59.45

    Gradevole lettura da ombrellone o da relax con pochi contenuti degni di nota, ma caratterizzato da una prosa fluida, piacevole e, a tratti, veramente divertente. L'epilogo è, a mio parere, abbastanza inverosimile, ma lo si può accettare se si pensa ad una favola dove tutto è possibile, come in amore, no?!

  • User Icon

    Egome

    15/06/2016 14.04.48

    Nicolas Barreau ha indubbiamente un pregio: i suoi libri sono sempre ameni, leggeri, divertenti. La storia del Duca (il protagonista Jean-Luc, gallerista e scapolo affascinante) e Principessa (la misteriosa autrice della lettera d'amore nei suoi confronti) si dipana in modo fluido, con ripetuti contatti via mail dei protagonisti. Il contenuto delle mail, però, non raggiunge quasi mai toni romantici (talvolta solo vagamente erotici), e sembra il risultato di schermaglie amorose fra due adolescenti in piena tempesta ormonale, più che fra persone adulte e 'navigate' quali sono invece il Duca e la Principessa. Comunque la lettura diverte , senza troppo pathos da parte del lettore: questo fino alla fine, quando in una caratteristica libreria parigina Principessa si disvelerà al suo Duca. Una favola moderna... carina

  • User Icon

    dani70

    19/05/2015 15.58.37

    E' il primo romanzo di Barreau che leggo e l'ho trovato gradevole. Nulla di eccezionale e sconvolgente, però scorrevole e fa trascorrere qualche ora in piacevole compagnia. Io non ho individuato dall'inizio il nome della Principessa, anzi....mi ero fatta tutta un' altra idea...quindi ho pure avuto la sorpresa nel finale.

  • User Icon

    Aleksandra

    27/07/2014 23.37.19

    Che dire... Il libro è carino, si legge in un giorno senza fatica. È scorrevole e la storia tra i due è molto interessante. Peccato per il finale, non mi ha lasciato nessun sapore...

  • User Icon

    nelly

    20/06/2014 22.03.16

    ma dai, non è possibile leggere un libretto tanto banale, e per di più scontato. La donna misteriosa s'indovina subito . unico punto sufficiente :Parigi...

  • User Icon

    France

    15/06/2014 13.35.25

    Primo libro che leggo di questo scrittore e devo dire che mi è piaciuto abbastanza, l'ho trovato semplice e carino, breve e scorrevole e di buona compagnia per qualche ora di relax. Non è un libro particolarmente appassionante o degno di nota, ma comunque interessante e ben scritto. Naturalmente avevo indovinato chi fosse la misteriosa Principessa fin dalla prima lettera ricevuta, ma d'altra parte non penso che l'autore avesse la pretesa di suscitare grande suspance a aspettativa nel lettore. Simpatici i personaggi, divertente l'idea dello scambio epistolare. Romanzetto rosa molto caruccio per una lettura poco impegnativa e per "staccare" magari tra altri libri più consistenti. Se amate il genere ve lo consiglio.

  • User Icon

    JeS

    13/06/2014 17.26.05

    Un libro da leggere, per sognare un pò. Storia accattivante e coinvolgente con un finale forse scontato ma desiderato.

  • User Icon

    Un romanzo tutto da assaporare il cui finale vi lascerà un pò delusi ma vi farà altre sì sorridere. Il libro mi è parso molto ben scritto, linguaggio semplice, tema curioso e accattivante, con un pizzico di mistero e tanta passione. Nell'insieme, giudico questo libro più che interessante.

  • User Icon

    ilaria

    01/03/2014 23.47.31

    Piacevole e scorrevole. Lo consiglio, soprattutto a chi vuole una lettura spensierata e chi ha voglia di sognare. Mi è venuta una voglia pazzesca di trasferirmi a Parigi!!!

  • User Icon

    Fabiola

    19/02/2014 19.09.33

    Delusa.. Mi aspettavo qualcosa di meglio. Molto banale, trama scontata.. L'unica nota positiva: cita luoghi di Parigi che ti vien voglia di visitare..! Tutto qui.. Sono rimasta stupita da tutto questo entusiasmo nei commenti precedenti, sarei curiosa di sapere cosa vi è piaciuto??? Cezanne!?

  • User Icon

    lalla

    29/01/2014 09.29.40

    L'idea del romanzo mi è piaciuta molto e anche la storia d'amore tra Jean-Luc e la sua "Principessa" misteriosa. Un libro molto carino, dolce, romantico con un pizzico di ironia ambientato nel 5° e 6° Arrondissement di Parigi celebre per il suo quartiere latino dove ci sono tante piccole stradine sinuose. E' uno dei luoghi più vecchi della città, e dove oggi ci sono tante celebri università, negozi, ristoranti, bars e caffè internazionali. Si respira tutta la magia di questa bellissima città.

  • User Icon

    silvia

    17/01/2014 13.57.20

    Mi dispiace essere l'unica nota stonata di questo gruppo entusiastico di recensioni (che poi sono state la spinta a leggere il libro) ma veramente è stata una lettura davvero imbarazzante. Una storia interessante trattata in modo non banale, di più. Penosi i dialoghi, il contenuto delle lettere e lo svolgimento in generale della storia che è superficiale e scontato (insomma non è così difficile capire chi è la donna che scrive). Ogni pagina pensavo che fosse una presa in giro,assolutamente inconsistente. Fortunatamente è breve e la tortura dura poco.

  • User Icon

    Francesco

    27/12/2013 13.34.29

    Volendolo catalogare, cosa poco simpatica, si potrebbe inserire tra i romanzi d'appendice o le letture "da ombrellone". Si legge velocemente e piacevolmente. Ed all'ultimo non ti lascia nulla. Tutto qui.

  • User Icon

    VALENTINA

    30/11/2013 15.52.24

    livre magnifique et romantique...

  • User Icon

    claudio

    20/11/2013 22.57.15

    Bel romanzo senza grandi pretese se non quello di far passare qualche ora piacevole a chi legge. Ambientato a Parigi con belle descrizioni che ti fanno venir voglia di tornarci, è la storia di un gallerista d'arte di successo alle prese con una sua ammiratrice innamorata che gli scrive una serie lunghissime di mail che lo fanno praticamente uscir di senno e lo fanno innamorare a sua volta. E la Principessa alla fine è quella che meno ti aspetti.

  • User Icon

    bacco

    19/11/2013 12.32.56

    Si legge molto volentieri ,scorrevole ,in un pomeriggio di pioggia su un divano è l'ideale . molto piacevole .

  • User Icon

    Alessandra

    07/11/2013 12.51.37

    Ma... è uno scherzo? Ho preso questo libro in biblioteca dopo aver letto le recensioni. Pieno zeppo di frasi banali e con una trama cosi assurda, che cosi assurda credo di non aver mai letto nulla. L'ho trovato, seppure breve, noioso. Finale ovviamente demenziale. Ho letto che forse l'autore neppure esiste. A posto siamo

  • User Icon

    Sere

    16/10/2013 12.51.51

    Ho letto questo libro in mezza giornata... Non riuscivo a smettere tanto mi aveva presa... Consigliato assolutamente perché ti lascia un senso di felicita appagante .. Prenderò prestissimo gli altri due

  • User Icon

    Manuela

    14/10/2013 01.47.41

    Mi è piaciuto tantissimo! L'ho letto in mezza giornata tutto d'un fiato. Sarà perchè è molto carina l'idea di questa "Principessa" che butta l'amo (la lettera misteriosa) con l'esca (sè stessa) per "pescare" quell'affascinante presuntuoso di monsieur Jean-Luc Champollion. Un affascinante presuntuoso che dovrà scapicollarsi (e ben gli sta)per Parigi a svelare l'indovinello che ha architettato l'arguta mademoiselle. Mi era già piaciuto il primo di Barreau "Gli ingredienti segreti dell'amore" ed ho letto questo un po' sulla fiducia, infatti non mi ha deluso. Spero che l'autore continui a scrivere libri così....Belli e che ti lasciano in uno stato di grazia, come dopo aver mangiato un favoloso cioccolatino beatamente sprofondata in poltrona!

Vedi tutte le 45 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione