Concerti per violoncello

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Joseph Haydn
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: EMI Classics
Data di pubblicazione: 13 febbraio 2012
  • EAN: 5099967872329
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 11,50

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,12 €)

Disco 1
1
Cello Concerto No. 1 in C Major, Hob. VIIb:1 (Cadenzas: Benjamin Britten) (1999 Digital Remaster): I. Moderato - Cadenza
2
Cello Concerto No. 1 in C Major, Hob. VIIb:1 (Cadenzas: Benjamin Britten) (1999 Digital Remaster): II. Adagio - Cadenza
3
Cello Concerto No. 1 in C Major, Hob. VIIb:1 (Cadenzas: Benjamin Britten) (1999 Digital Remaster): III. Allegro molto
4
Concerto for Cello and Orchestra No. 2 in D Major, Hob. VIIb:2 (Cadenzas: Mstislav Rostropovich) (1999 Digital Remaster): I. Allegro moderato - Cadenza
5
Concerto for Cello and Orchestra No. 2 in D Major, Hob. VIIb:2 (Cadenzas: Mstislav Rostropovich) (1999 Digital Remaster): II. Adagio
6
Concerto for Cello and Orchestra No. 2 in D Major, Hob. VIIb:2 (Cadenzas: Mstislav Rostropovich) (1999 Digital Remaster): III. Rondo (Allegro) - Cadenza
  • Franz Joseph Haydn Cover

    Compositore austriaco.Le vicende biografiche. Iniziò lo studio della musica sotto la guida del cugino J.M. Franck; a sei anni conosceva già molti degli strumenti che si usavano in orchestra; a otto anni si trasferì a Vienna, essendo stato prescelto da G. Reutter quale ragazzo cantore per la cappella di S. Stefano. Qui proseguì gli studi di canto, di violino, di clavicembalo e di composizione, raggiungendo un tale grado di maestria che quando, giunto alla muta della voce, fu dimesso dal coro, era già in grado di affrontare la professione di musicista. Ogni tipo di attività musicale gli era congeniale: dava lezioni di clavicembalo, suonava il violino in orchestra, scriveva facili composizioni «alla moda», accompagnava strumentisti e cantanti. Proseguiva intanto gli studi di composizione, allievo,... Approfondisci
  • Mstislav Rostropovich Cover

    Violoncellista e direttore d'orchestra russo. Figlio di un violencellista e di una pianista, debuttò in patria nel 1942 e a partire dagli anni '50 si è imposto nel mondo come uno dei maggiori violoncellisti viventi. Ha suonato in concerto con le più importanti orchestre, e in formazioni da camera con S. Richter, E. Giles, H. Horowitz, L. Kogan, Y. Menuhin e altri. Molti compositori gli hanno dedicato propri lavori, fra i quali Prokof'ev, Sostakovic e Britten. Ha svolto anche attività pianistica, specie come accompagnatore della moglie (il soprano Galina Pavlovna Visnevskaja), e direttoriale (debuttò al Bolscioi nel 1968). Dal 1974, privato della cittadinanza sovietica, ha vissuto all'estero. È stato interprete dalla personalità trascinante, di grande intelligenza musicale, portato all'espressione... Approfondisci
Note legali