Concerto di Aranjuez - Fantasia para un gentilhombre - CD Audio di Joaquin Rodrigo,Narciso Yepes,English Chamber Orchestra,Philharmonia Orchestra

Concerto di Aranjuez - Fantasia para un gentilhombre

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Joaquin Rodrigo
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Deutsche Grammophon
Data di pubblicazione: 25 febbraio 1986
  • EAN: 0028941534927
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 20,90

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
1. Allegro con spirito
2
2. Adagio
3
3. Allegro gentile
4
1. Villano y Ricercare (Adagietto - Andante moderato)
5
2. Españoleta y Fanfare de la Caballería de Nápoles (Adagio - Allegretto molto ritmico)
6
3. Danza de las hachas (Allegro con brio)
7
4. Canario (Allegro ma non troppo)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Joaquin Rodrigo Cover

    Compositore spagnolo. Cieco dall'infanzia, studiò a Parigi, dove fu influenzato da Dukas. Incline a un superficiale e colorito folclorismo, è autore di una zarzuela e di molta musica strumentale e vocale. Assai noto il suo Concierto de Aranjuez (1939) per chitarra e orchestra. Approfondisci
  • Narciso Yepes Cover

    Chitarrista spagnolo. Rivelatosi nel 1946 con l'interpretazione del Concierto de Aranjuez di Rodrigo, conobbe in seguito crescente popolarità. Esecutore molto discusso, ha tuttavia il merito di avere contribuito alla diffusione della chitarra attraverso un'importante attività concertistica e discografica. Dal 1964 suonava abitualmente un tipo di chitarra a 10 corde da lui stesso progettato. Approfondisci
  • English Chamber Orchestra Cover

    Orchestra autonoma fondata nel 1948 da Arnold Goldsbrough e Lawrence Leonard, più nota fino al 1960, come Goldsbrough Orchestra. A partire da quell'anno, con la nuova denominazione, ampliò il suo repertorio originariamente limitato al sec. xviii, aprendosi alla musica contemporanea e collegandosi al Festival di Aldeburgh e al­l'English Opera Groupe di Britten (del quale presentò in prima esecuzione vari lavori). Sempre dopo il 1960 ha anche realizzato numerose incisioni discografiche ed effettuato tournées all'estero sotto la guida dello stesso Britten, di R. Leppard e di D. Barenboim. Dal 1985 è diretta da Jeffrei Tate. Approfondisci
Note legali