Concerto per Orchestra - CD Audio di Witold Lutoslawski,Alexander Liebreich

Concerto per Orchestra

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Witold Lutoslawski
Direttore: Alexander Liebreich
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Accentus Music
Data di pubblicazione: 5 novembre 2014
  • EAN: 4260234830811

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Nel 2012 Alexander Liebreich – considerato da molti addetti ai lavori uno dei direttori più ispirati della sua generazione – è stato chiamato a ricoprire i prestigiosi incarichi di direttore artistico e di direttore principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Polacca di Katowice. Questa formazione – una delle ambasciatrici della cultura polacca all’estero e componente di spicco del pantheon sinfonico internazionale – è strettamente legata alla produzione dei compositori polacchi del XX e del XXI secolo e con ogni probabilità è una delle orchestre più autorevoli nell’interpretazione delle opere di Witold Lutoslawski e di Karol Szymanowski, a detta di molti più di qualunque altra compagine sinfonica del mondo. L’opulento e stilisticamente eclettico Concerto per orchestra di Witold Lutoslawski venne accolto in maniera trionfale in occasione della sua prima esecuzione assoluta avvenuta nel 1954 e continua a essere considerato una delle sue opere più famose. Con la sua vasta produzione, Karol Szymanowski – uno dei compositori più rappresentativi della storia della musica polacca – ha dato un contributo determinante allo sviluppo del repertorio vocale del XX secolo. Scritti nel 1902, i suoi Tre Frammenti da poesie di Jan Kasprowicz esprimono in maniera estremamente vivida lo spirito di decadenza, malinconia, spiritualità e misticismo che pervade questi versi, che in questo disco vengono eseguiti da Ewa Podlés, un contralto di statura internazionale, dotata di una voce incredibilmente ampia, potente e agile. Grazie ai suoi ragguardevoli mezzi tecnici e a una sensibilità fuori dal comune, la Podlés ha saputo conquistare con quest’opera il pubblico delle sale da concerti più importanti del mondo.

  • Witold Lutoslawski Cover

    Compositore polacco. Si richiamò inizialmente al folclore popolare e alle opere di Bartók, rielaborandone gli spunti con una stilizzazione di estrema eleganza. A partire dagli anni Sessanta adottò alcune soluzioni dell'avanguardia sperimentale e si affermò in ambito internazionale come uno dei più significativi protagonisti della nuova musica polacca. In diversi lavori esplorò con raffinata sensibilità timbrica e sorvegliato controllo le potenzialità della «forma aperta», intesa però in modo non radicale. Fra le sue composizioni si ricordano: il Concerto per orchestra (1954), Musica funebre per archi in memoria di Bartók (1958), Trois poèmes d'Henri Michaux per coro e orchestra (1963), Quartetto (1964), Sinfonia n. 2 (1966-67), Livre pour orchestre (1967), Concerto per violoncello (1970),... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali